FANDOM


Template:CTan Template:Villain Infobox

“ Lascio sempre un uomo vivo per raccontare la storia. “

~ Il tormentone di Salazar.

Capitán Armando Salazar è il principale antagonista del film Disney in azione dal vivo Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar. È uno spietato e omicida cacciatore di pirati non morto e capitano di una nave della Royal Navy spagnola non - morta che è deciso a sterminare tutti i pirati del mondo attraverso il potente Tridente di Poseidone, e uccidere Jack Sparrow per aver maledetto lui e il suo equipaggio, che li ha fatti diventare fantasmi non morti.

È stato interpretato dall'attore premiato con l'Academy, Javier Bardem, che ha anche interpretato Anton Chigurh nel film No Country For Old Men, Felix Reyes Torrena in Collateral, Raoul Silva in Skyfall e Felix Marti in The Gunman, e Him / God in Mother!, anche rilasciato nel 2017.

BackstoryModifica

Salazar

Salazar è umano prima della sua morte originale

Armando Salazar un tempo era un capitano della Royal Navy spagnola, che dedicò la sua vita a sbarazzare i mari dei pirati dopo che suo padre e suo nonno furono uccisi dai pirati ad un certo punto della sua vita. Nella sua ricerca per sterminare la minaccia della pirateria, Salazar divenne peggiore di quelli che odiava, mentre massacrava i pirati senza pietà e li vedeva poco meglio degli animali o delle infezioni invece di vederli come persone. Era così quando lui e l'equipaggio della sua nave, la Silent Mary, furono attaccati da una flotta di dieci navi pirata. Sebbene in inferiorità numerica, Salazar e il suo equipaggio massacrarono la flotta di pirati, prima di uccidere i sopravvissuti, anche dopo aver alzato una bandiera di resa e implorando pietà.

Nel caos che seguì, Salazar notò un giovane pirata di nome Jack Sparrow all'estero, una nave chiamata Wicked Wench, cercando di sfuggire alla carneficina, mentre lo scherniva. Non volendo mancare a un singolo e insolente pirata, Salazar inseguì Jack nel Triangolo del Diavolo, dove la Silent Mary fu squarciata da rocce all'interno del Triangolo del Diavolo. Questo fa sì che la polvere immagazzinata all'interno della nave accenda e consumi la nave con un fuoco implacabile, uccidendo apparentemente Salazar e il suo equipaggio.

Tuttavia, quando Salazar e i corpi del suo equipaggio cominciarono a sprofondare in fondo al mare, furono improvvisamente colpiti da strisce di inquietante luce rossa, risuscitati come fantasmi non morti dai misteriosi poteri soprannaturali del Triangolo, dove erano attualmente intrappolati. Per anni, Salazar e la sua squadra ora spettrale furono costretti a rimanere nel Triangolo del Diavolo, intrappolato lì dai suoi poteri soprannaturali, imparando durante il suo imprigionamento il nome dell'uomo che lo sconfisse e lo maledisse: Jack Sparrow! Salazar ha promesso che un giorno sarebbe riuscito a scappare dal Triangolo del Diavolo e vendicarsi di Jack per averlo sconfitto e umiliato.

Pirati dei Caraibi: La vendetta di SalazarModifica

Incontro con Henry Turner e Messaggio a Jack SparrowModifica

Captain Salazar

Salazar affronta Henry Turner

Molti anni dopo questa battaglia, Jack è cresciuto e divenne un pirata ed eroe fuorilegge leggendario e ha trascorso molto tempo a fuggire dalla legge mentre Salazar ei suoi uomini stavano aspettando di vendicarsi di lui. Hanno passato anni a uccidere chiunque osi entrare nel triangolo, con Salazar che lasciava vivere almeno un uomo per raccontare la storia. Tutto quello che Salazar voleva fare era essere liberato dal triangolo in modo da poter trovare un leggendario oggetto magico chiamato Tridente di Poseidone e usarlo per farsi carne di nuovo e poi vendicarsi di Jack per averlo reso non morto. Un giorno, individuò una nave della Royal Navy britannica chiamata la Monarch navigare nel triangolo. Successivamente Salazar ei suoi uomini attaccarono l'equipaggio, uccidendoli facilmente tutti. All'improvviso Salazar sentì un rumore sottocoperta. Si diresse verso la cella. Lì scoprì un ragazzo di nome Henry Turner rinchiuso in una cella. Henry è il figlio dei vecchi amici di Jack, Will Turner e Elizabeth Swann e Henry aveva trascorso la maggior parte della sua vita a cercare Jack per aiutarlo a spezzare la maledizione di Will con il Tridente. Quando Salazar ha notato che Henry aveva molti poster di Jack ricercati, Salazar ha risparmiato Henry e gli ha detto di trovare Jack e dirgli che Salazar stava venendo per lui, per cercare la sua vendetta.

Ritorno per la vendettaModifica

Qualche tempo dopo, Henry è fuggito su un pezzo di legno e il Triangolo del Diavolo ha iniziato a sprofondare nel mare, perché Jack dava via la sua bussola per bere qualcosa. Alla fine Salazar e il suo equipaggio furono liberati dal loro purgatorio. Anche se la sua nave non era altro che un relitto, la Silent Mary fu tenuta magicamente a galla come una nave fantasma. Dopo che l'equipaggio ha celebrato la loro liberazione, Armando ha detto che era tempo per loro di continuare la loro missione e uccidere tutti gli altri pirati del mondo; incluso Jack.

Liberati dal Triangolo del Diavolo, Salazar ei suoi uomini hanno poi proseguito i loro attacchi contro i pirati, incontrando una flotta pirata comandata dal nemico semiarcolare di Jack, Hector Barbossa . Senza esitazione, attaccarono rapidamente e distrussero tre delle navi di Barbossa, lasciando sempre almeno un uomo vivo a raccontarlo. Sebbene il resto della flotta riuscisse a fuggire, il messaggio inviato dagli spagnoli non morti fu chiaro: i morti hanno preso il comando del mare. Salazar ei suoi uomini incontrarono presto Barbossa a bordo della sua nave di comando, la Queen Anne's Revenge (che in origine apparteneva al pirata Barbanera ), Salazar era pronto a distruggere con Barbossa, ma in quel momento, Barbossa accennò al fatto che Salazar stava cercando Jack. Salazar e il suo equipaggio salirono a bordo della Queen Anne's Revenge , dove Barbossa acconsentì ad aiutare Salazar a trovare Jack in cambio di lui, risparmiando la propria vita. Salazar portò Barbossa e il suo equipaggio a bordo della Silent Mary e inseguirono Jack.

In avvicinamentoModifica

Più tardi, Salazar vede finalmente Jack su un'altra nave chiamata Dying Gull, così lui e il suo equipaggio tentano di attaccare. Tuttavia, Jack, insieme a Henry e una ragazza di nome Carina Smyth (che in seguito si rivela essere la figlia persa da Barbossa), scappano su una scialuppa di salvataggio in una piccola isola. Salazar e il suo equipaggio inseguono i tre sull'isola, ma si rendono presto conto che non possono camminare sull'asciutto, come dimostra quando uno dei membri dell'equipaggio si trasforma istantaneamente in polvere e muore per sempre dopo aver messo piede sulla sabbia asciutta. Salazar ordina quindi a Barbossa di scendere a terra e prendere Jack, ma in seguito Barbossa decide di aiutare Jack, Henry e Carina a trovare il Tridente in modo che possa usarlo per distruggere Salazar ei suoi uomini per sempre. Usando la sua spada, Barbossa lasciò la nave di Jack Perla Nera dalla bottiglia in cui era stata imprigionata e se ne andò con gli altri.

La Perla Nera VS la Silent MaryModifica

Salazar e il suo equipaggio presto si impadronirono della Perla Nera, risultando in una lunga, dura e violenta battaglia tra l'equipaggio di Jack e l'equipaggio di Salazar. Durante la battaglia, Salazar inseguì e combatté Sparrow e cercò di ucciderlo, ma fu costretto a fuggire di nuovo sulla Mary insieme ai suoi uomini quando apparve Black rock Island, l'isola dove era il Tridente. Prima di tornare sulla sua nave, tuttavia, Salazar catturò Henry. Quindi possedette Henry per poter camminare sulla terra. sapendo che in seguito avrebbe potuto tornare alla normalità con il tridente, dal momento che questo artefatto aveva il potere di spezzare tutte le maledizioni del mare.

Morte finaleModifica

Salazar Loses Grip of The Anchor

Salazar viene pugnalato alle spalle da Barbossa, facendogli perdere la presa dell'ancora

Dopo Barbossa, Jack e Carina arrivarono a Black Rock Island, Jack e Carina trovarono il tridente in una tomba sott'acqua. Salazar arrivò possedendo Henry e li attaccò. Ha ingaggiato Jack in un'altra rissa mentre l'equipaggio della Silent Mary li ha visti dall'interno del mare separato, il risultato del potere del Tridente si è scatenato. Dopo aver afferrato il Tridente, la sua energia ha liberato Salazar dal corpo di Henry, e sadisticamente ha iniziato a lanciare Jack attraverso l'acqua, dove l'equipaggio di Salazar ha tentato di afferrare Jack e cercare di annegarlo. Dopo aver giocato un po 'con Jack, Salazar stava per uccidere Jack con il tridente.

Al momento, l'Henry ora libero ha poi rapidamente affettato il tridente a metà con la sua spada e ha rotto tutte le maledizioni del mare, comprese quelle di Salazar e Will. Salazar fu di nuovo reso umano, mentre tornava alla sua dura forma di carne. E lo era anche il suo equipaggio, ma la loro gioia era di breve durata, poiché i muri delle tombe stavano iniziando a chiudersi su tutti gli equipaggi.

Mentre Barbossa vola per salvare Jack, Henry e Carina usando l'ancora della Perla Nera, Jack, Henry e Carina saltano in fretta con Salazar e anche la maggior parte dei suoi uomini saltano su di essa, spinto dalla vendetta, Salazar lascia tutto il suo equipaggio morire tra cui Lesaro, il suo uomo più fedele. Mentre Barbossa, Jack, Henry e Carina salivano la catena dell'ancora, Salazar li seguì e tentò di raggiungere Carina e ucciderla per prima.

Tuttavia, Barbossa, in un coraggioso e valoroso tentativo di salvare sua figlia, lasciò andare l'ancora e afferrò una spada che Jack gli diede mentre cadeva giù dall'ancora, affondò la spada nella schiena di Salazar, facendolo lasciare andare la catena dell'ancora nel dolore. Salazar cadde e buttò giù i suoi membri dell'equipaggio, mentre Salazar gridava inorridito prima di colpire la testa all'ancora, che questa volta lo uccide per sempre. I muri d'acqua si chiusero, mentre il corpo senza vita di Salazar e Barbossa furono spazzati via dai mari di chiusura.

PersonalitàModifica

Prima della sua morte e resurrezione, Armando Salazar ha navigato in alto mare per molti anni e, in quel periodo, si è guadagnato una reputazione feroce. Divenne una leggenda di per sé, anche se terrificante. Malvagio, traditore, assassino, narcisista, senza cuore e spietato ma fiero, aveva dedicato la sua carriera militare alla Marina spagnola per eliminare tutti i pirati dai Caraibi. Il suo odio per i pirati era così grande che non li considerò nemmeno uomini e li descrisse invece come una "infezione" anche uccidendo uomini innocenti che nonostante erano pirati non erano malvagi e non meritavano di morire difatti cercò di uccidere l'eroico Jack Sparrow solo perché era un pirata di professione (tuttavia non ha mai fatto niente di veramente da ladro a differenza degli altri pirati) e voleva addirittura tagliargli la gola quando lo incontrò quando era solo un ragazzo e questo rivelò che Salazar era anche uno psicopatico genocida. Salazar non era anche un uomo per mostrare pietà ai suoi nemici, anche se si arrendevano a lui, dato che in un'occasione, mentre mangiava casualmente una mela, ordinò la sparatoria di alcuni uomini sopravvissuti con i moschetti.

L'ossessione di Salazar per l'uccisione dei pirati lo portò infine a innamorarsi dell'inganno di Jack Sparrow e portarlo alla sua prematura scomparsa. Dopo la sua prima morte, Salazar fu consumato da una rabbia incontrollabile, dovuta al fatto di essere stato resuscitato dai poteri soprannaturali del Triangolo del Diavolo, nonché dal desiderio ardente di vendicarsi dell'uomo che riteneva responsabile del suo destino: Jack Sparrow.

CitazioniModifica

“ Ho sentito storie di un potente capitano spagnolo; El Matador Del Mar. Un uomo che ha flagellato il mare e cacciato e ucciso migliaia di uomini. “

~ Hector Barbossa descrive Salazar come una persona omicida e leggendaria.

“ Marinaio: cosa sei ?! Salazar: la morte. “

~ Le prime parole di Salazar nel film all'ultimo marinaio britannico rimasto sulla nave Monarch

“ Salazar: Jack Sparrow. Conosci questo pirata? Henry: solo per nome. Salazar: lo stai cercando? È un sì? Henry: Sì. Salazar: Sono passati troppi anni. Il Tridente ci ha maledetto. Ci ha conteso al suo inferno. La chiave per la nostra fuga è Jack Sparrow e la bussola che tiene. No, no, no. Non c'è bisogno di avere paura di me, ragazzo. Lascio sempre un uomo vivo per raccontare la storia. Trova Sparrow per me e trasmetti un messaggio da Capitán Salazar. Salazar! Digli che vedrò di nuovo la luce del giorno, e in quel giorno ... La morte ... La morte verrà direttamente da lui. Lo dirai a lui? Per favore? Henry: Sì. Salazar: Vorrei poterlo fare, ma i morti non raccontano storie . “

~ Salazar chiede a Henry Turner di trovare Jack Sparrow e consegnare il messaggio.

“ Lesaro : Capitano, cosa sta succedendo? Salazar: Jack Sparrow. Jack Sparrow ha regalato la bussola. “

~ Salazar e il suo braccio destro Lesaro mentre vengono finalmente liberati dal Triangolo

“ Barbossa: Capitan Salazar! Ho sentito che stai cercando Jack Sparrow! Salazar: Cosa sai di Jack Sparrow? Barbossa: So che lo cercherete, qualsiasi uomo che Jack Sparrow abbia ingannato lo farebbe. Salazar: Che ne sai di qualsiasi uomo? Barbossa: Sì, posso aiutarti a trovare Jack, ma devi risparmiarmi anima e equipaggio. Avrai Sparrow all'alba successiva su di me parola nuda. Abbiamo un accordo? Salazar: Trova Sparrow per me e ti lascerò mantenere la tua anima, all'alba. O tu e il tuo intero equipaggio, morirete. Barbossa: Chiedo di essere gentile con te. Salazar: Avete sentito ragazzi?!, Quel pirata vuole essere amichevole. Quindi, lascia che ti mostri la mia amicizia, ah hombre ?. Ogni volta che batto la mia spada, un uomo del tuo equipaggio morirà. Vedi ?, quindi ti suggerisco di parlare velocemente. Barbossa: So cosa vuol dire essere ingannato da Jack Sparrow. Salazar: Ah, forse vuoi parlare velocemente Capitan! “

~ Salazar e Barbossa, avendo un accordo di alleanza tra di loro.

“ I pirati avevano contagiato i mari per generazioni, prendendo la vita di mio padre e di suo padre prima di lui. Così ho promesso di porre fine a questa piaga una volta per tutte. E questo è quello che ho fatto. Ho distrutto dozzine di navi. Gli ultimi si sono uniti per cercare di sconfiggermi, ma presto si sono resi conto che era senza speranza. Niente potrebbe fermare la Silent Mary. Il mare era finalmente ... puro. Le loro miserabili bandiere non avrebbero più macchiato il mare. L'ultima delle loro navi mi bruciava davanti ai miei occhi. Ma in quel momento di ... vittoria, è quando l'ho sentito. Una nave stava cercando di fuggire attraverso il fumo. E lì, nella coffa, c'era questo ... giovane ragazzo pirata! Rimase lì a guardare ... come un uccellino! E da quel giorno si è guadagnato un nome che mi perseguiterebbe per il resto dei miei giorni. Jack il passero! Ha preso tutto da me, e riempito di rabbia ... e dolore “

~ Salazar spiega le sue motivazioni e i suoi piani a Barbossa

“ Salazar: Ehi, Jack Sparrow! Jack Sparrow. Jack: sei spagnolo? Salazar: Presto pagherai per quello che mi hai fatto. Jack: io non la penso così. Non ho tempo per chiacchierare. Ho bisogno di trovarli. Salazar: Quindi, ti aspetterò! “

~ Salazar e Jack

“ Lesaro: Capitano, ci deve essere un altro modo. Conosci i pericoli. Quando entri nel suo corpo, non c'è ritorno; sarai intrappolato nel suo corpo per sempre. L'equipaggio di Salazar: deve farlo. Non c'è altro modo. Salazar: Il Tridente mi renderà libero. (* Salazar inizia a possedere Henry *) Henry: NO! Salazar: È ora di uccidere il passero. “

~ Salazar che discute con i suoi uomini sul possesso di Henry

“ Mi hai ferito, hai ferito il ragazzo Jack. “

~ Salazar che possiede Henry Turner che parla a Jack

“ Non c'è dove nascondersi. “

~ Salazar a Jack Sparrow, durante la battaglia finale.

“ Questo è dove finisce la storia! “

~ Armando Salazar a Jack Sparrow.

“ Hola, Sparrow. “

~ Salazar a Jack Sparrow.

“ Jack! “

~ Le ultime parole di Armando Salazar

CuriositàModifica

  • Salazar è facilmente il cattivo più pericoloso nella serie di film dei Pirati dei Caraibi dopo Davy Jones, grazie ai suoi poteri, abilità e personalità.
  • È il secondo cattivo principale dei Pirati dei Caraibi che non è un pirata, il primo è Lord Cutler Beckett. che era il principale antagonista del terzo film Ai confini del mondo, pubblicato dieci anni prima.
  • Christoph Waltz è stato originariamente scelto nel ruolo di Capitano Brand, ma abbandonato a causa di altri impegni di lavoro. A Javier Bardem è stato quindi assegnato il ruolo, ma il nome è stato cambiato da Brand a Salazar per sembrare più mediterraneo per accompagnare la discendenza spagnola di Bardem. Bardem e Waltz hanno entrambi interpretato in passato i cattivi nei film di Daniel Craig James Bond. Bardem nel ruolo di Raoul Silva in Skyfall (2012) e Waltz nel ruolo di Ernst Stavro Blofeld in Spectre (2015).
  • Penélope Cruz, moglie di Javier Bardem, interpreta Angelica Teach nel film precedente Oltre i confini del mare.
  • Salazar e Barbanera , il principale antagonista del film precedente Oltre i confini del mare sono gli unici due cattivi principali dei Pirati dei Caraibi che sono stati solo in un film.
  • Questa è la seconda volta nel Franchise dei Pirati che un piccolo artefatto segnala il cattivo principale. La prima volta è tornata nel primo film, La Maledizione della Perla Nera, quando il Medaglione Azteco tocca l'acqua di mare.
  • La faccia di Salazar era piena di trucco che impiegò Javier per 3 ore ma i capelli erano tutti in CG, per ottenere questo effetto i capelli di Javier dovevano essere tirati indietro e il truccatore aggiungeva dei punti sul viso e doveva seguire il movimento del suo capo in post produzione.
  • Il personaggio del capitano Salazar prende il nome dall'ex presidente repubblicano portoghese e dal dittatore Antonio de Oliveira Salazar (1889-1970).
  • Lungo il film, quando il Capitano Salazar sta uccidendo o ha spinto a uccidere i suoi nemici, si mette in posa con la sua spada come se afferrasse un "estocco" (stocco) nel modo di Matador.