FANDOM


Android 1706
C-17 (人造人間17号 Jinzō ningen jū nana-gō?) è il fratello gemello di C-18, insieme alla quale è stato trasformato in cyborg dal Dr. Gelo con lo scopo di eliminare Goku. Il nome che aveva da umano prima della conversione in cyborg era Lapis (ラピス?). Il fine ultimo della creazione di C-17 e di sua sorella era, a loro insaputa, quello di essere assorbiti da Cell, in modo da permettergli di raggiungere la sua forma perfetta. Caratterizzato da un comportamento infantile ed estremamente ribelle, C-17 possiede forza e velocità sovrumane e un'energia illimitata. Appare per la prima volta quando viene attivato dal Dr. Gelo per lo scontro con gli amici di Goku e, dopo aver distrutto il telecomando per la disattivazione, uccide lo scienziato. In cerca di Goku, il cyborg sconfigge diversi suoi amici, prima di essere assorbito da Cell. C-17 perisce quando Cell viene ucciso da Gohan, in quanto rimasto nel corpo di Cell al momento della sua distruzione. Poco dopo, tuttavia, viene resuscitato grazie alle sfere del drago. Viene nuovamente ucciso nell'arco di Majin Bu quando il mostro distrugge la Terra; in seguito è riportato in vita con le sfere del drago di Namecc e contribuisce alla sconfitta del nemico donando parte della sua energia a Goku per la Genkidama. Nel futuro di Trunks, si diverte insieme a C-18 a devastare le città. Viene ucciso e distrutto da quest'ultimo insieme alla sorella in poco tempo, vendicando la morte di tutti i suoi amici.

In Dragon Ball Super si scopre che dopo essere stato resuscitato grazie alle sfere del drago è diventato un ranger di un'isola e si è sposato. Ha una moglie e tre figli di cui due adottati. Quando Zeno organizza il Torneo del Potere, Goku si reca da C-17, incontrandolo per la prima volta, e gli chiede di partecipare al torneo ma il cyborg rifiuta l'offerta. Goku per incitarlo a partecipare gli rivela il vero motivo del torneo ma C-17 rifiuta ancora. Il cyborg rivela che non può lasciare incustodita l'isola e che non gli importa se deve morire. Dopo che Goku aiuta il cyborg a sconfiggere dei bracconieri spaziali, C-17 accetta di partecipare al torneo essendo in debito con Goku e permette a Goten e Trunks di proteggere l'isola in sua assenza. Una volta iniziato il torneo, C-17, C-18, Freezer, Goku e Vegeta decidono di combattere da soli non seguendo la strategia di Gohan di combattere in gruppo. C-17 affronta Dyspo e Kahserla dell'Universo 11.

In Dragon Ball GT, quando negli inferi il Dr. Gelo e il Dr. Mieu costruiscono un suo clone, in grado di controllarlo telepaticamente. Sotto gli ordini dei due scienziati il cyborg crea un varco tra i due mondi, favorendo l'uscita dagli inferi di molti personaggi malvagi precedentemente sconfitti. Dopo aver ucciso Crilin e sconfitto sua sorella, si unisce al suo clone dando vita a Super C-17. In questa forma riesce a tenere testa a Goku Super Saiyan 4, ma viene infine annientato, anche grazie a C-17 originale, che dall'interno del corpo del super-androide suggerisce telepaticamente a Goku dove colpire il nemico. Non si sa se venga poi riportato in vita dal drago Shenron nell'ultimo episodio.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale