FANDOM


“ Dovresti sapere qualcosa su di me e sulle persone con cui lavoro. Abbiamo a che fare con la sinistra o la destra, con dittatori o liberatori. Se il presidente attuale fosse stato più gradevole, non parlerei con te. Quindi se decidi di non firmare, ti sveglierai con le palle in bocca e la tua sostituzione volontaria in piedi su di te. Se ne dubiti, poi sparami, prendi quei soldi e dormi bene. “

~ Greene al generale Medrano.

Greene

Dominic Greene è il principale antagonista di Quantum of Solace. Fa parte della stessa organizzazione che lavorano per Le Chiffre e Mr. White , e gestisce anche una società per azioni chiamata Greene Planet. Greene è incaricato dall'organizzazione di assicurarsi un pezzo di terra in America Latina ricco di risorse naturali. A tal fine, progetta di ripristinare un dittatore in esilio, il generale Medrano , al potere, e in cambio Medrano consegnerà questo pezzo di terra all'organizzazione. Greene ha anche una connessione con Vesper Lynd , e potrebbe essere stato uno degli uomini che la stavano ricattando prima degli eventi di Casino Royale.

PanoramicaModifica

Greene appare per la prima volta quando Camille Montes lo affronta ad Haiti per il suo ordine di farla uccidere. Viene poi interrotto da Medrano, che Camille ha fatto della sua missione di uccidere. Il Generale la prende sulla barca, ma Bond la salva. A bordo del suo jet privato, Greene incontra i rappresentanti della CIA Gregg Beam e Felix Leiter; Greene dice a Beam di sbarazzarsi di Bond, con grande sgomento di Leiter. Greene ha sviluppato una relazione con la CIA, ottenendo il loro sostegno nel rovesciare l'attuale governo boliviano con la consapevolezza che gli Stati Uniti trarranno profitto (letteralmente e figurativamente) dall'influenza di Greene in Bolivia per quanto riguarda il petrolio, che ha portato gli americani a credere che lui ha scoperto.

Greene frequenta una produzione di Tosca in un teatro d'opera a Bregenz, in Austria; utilizzando gli auricolari di comunicazione remota, una sorta di chiamata in conferenza si svolge durante la performance tra Greene e altri membri di Quantum, tutti sparsi per il pubblico del teatro dell'opera. Bond ottiene un suo auricolare e li informa sfacciatamente che sta ascoltando. Con il loro incontro compromesso, i membri di Quantum - incluso Greene - lasciano il teatro dell'opera. Greene va alla sua auto, dove Bond prende uno dei suoi assalitori e lo scaraventa dal tetto, sulla macchina di Greene. Greene viene visto alla sua festa, tenendo un discorso sulla conservazione delle foreste pluviali del Sud America, ma quando Camille si schianta contro il partito Greene minaccia di ucciderla, Bond interviene. Bond manda il suo scagnozzo e cugino Elvis a spiare Fields, un agente dell'MI6 dal consolato britannico locale, "accidentalmente" lo fa inciampare.

Greene utilizza la sua società eco-compatibile Greene Planet come copertura per il suo coinvolgimento con l'organizzazione internazionale Quantum. Greene ha guidato una relazione con Medrano; attraverso una partnership reciprocamente vantaggiosa, Greene ha promesso di usare Quantum per rovesciare l'attuale governo boliviano e porre Medrano al potere. In cambio, Greene e Quantum desiderano i diritti fondiari su un tratto apparentemente sterile di terra nel profondo del deserto boliviano; apparentemente, questo pezzo di terra desolato potrebbe produrre preziose riserve di petrolio. Bond e Camille inciampano attraverso dighe create dalla dinamite in profondità in una dolina nel deserto boliviano; queste dighe distruggono efficacemente vaste risorse d'acqua in un'unica area concentrata. Bond si rende conto che Greene non è dopo il petrolio: invece, Greene e Quantum intendono privatamente possedere e controllare l'intera fornitura di acqua della Bolivia. Dopo l'accordo di Medrano di accettare l'aiuto di Quantum nel rovesciare il governo boliviano, Greene presenta a Medrano un contratto per il servizio idrico privatizzato che Quantum fornirà al paese - il doppio del tasso.

Bond scopre che Greene è alla Perla de las Dunas, un eco-hotel nel deserto boliviano (girato nel deserto di Atacama). Lui e Camille si infiltrano nell'edificio e vanno per la loro strada; Camille trova Medrano, mentre Bond insegue Greene, che è armato con un'ascia da fuoco. Un'esplosione di una delle celle a combustibile a idrogeno che alimenta l'hotel scatena una reazione a catena quando un Bond disarmato combatte contro Greene. Con l'hotel che brucia intorno a lui, Bond mette fuori Greene e va a cercare Camille. Mentre scappano, vedono Greene in lontananza che corre per la sua vita. Bond cattura e porta Greene nel profondo del deserto boliviano e lo lascia bloccato; Bond in precedenza aveva detto a Greene che gli avrebbe lasciato andare se avesse fornito a Bond un'intelligence. Tuttavia, Bond lascia Greene nel mezzo del deserto e gli getta una lattina di olio per motori, scommettendo che lo farà per 20 miglia prima di considerare di averlo bevuto, un riferimento all'omicidio di Fields di Quantum.

Alla conclusione del film, M informa Bond che Greene è stato trovato nel mezzo del deserto boliviano con due proiettili nella parte posteriore della testa (eseguita da Quantum) e olio motore nel suo stomaco.

In Spectre, viene rivelato che Quantum era in effetti una sussidiaria di SPECTRE , facendo di Greene un agente di quest'ultima organizzazione. Può anche essere implicato che lo stesso Greene fu giustiziato per ordine di Franz Oberhauser (il capo di SPECTRE) come punizione per aver versato la verità su Quantum a Bond.

GalleryModifica