FANDOM


“ Non ridere mai di un drago vivo! “

~ Bilbo Baggins

Tokien Dragon Scale Chart

Nell'ambientazione della Terra di Mezzo, le origini dei Draghi sono ambigue, ma è noto che sono state create da Morgoth in qualche modo (probabilmente corrompendo una razza preesistente come ha fatto con i Balrog). Accanto ai Balrog, i draghi erano tra i più grandi servitori di Morgoth, ma furono per lo più spazzati via durante le epiche battaglie della Prima Era, inclusi i loro più grandi rappresentanti, Ancalagon il Nero e Glaurung.

Tuttavia, alcuni Draghi riuscirono a scappare e si ritirarono in diversi angoli della Terra di Mezzo, dove perseverarono nel tormentare e terrorizzare gli abitanti della Terra di Mezzo fino a quando le brave persone risposero, riducendo costantemente il loro numero fino a quando non si credette che fosse rimasto un solo drago (Smaug). La sua morte per mano di Bard l'Arciere ha segnato l'apparente estinzione della razza del drago.

Tuttavia, se si verifica il profetizzato Dagor Dagorath, si può presumere che i Draghi, come le altre creazioni di Morgoth, torneranno ad aiutare il loro padrone nella grande battaglia finale tra le forze del male e del bene.

Draghi conosciutiModifica

  • Ancalagon il Nero (deceduto)
  • Glaurung (deceduto)
  • Smaug (deceduto)
  • Scatha (deceduto)