FANDOM


« Deve soffrire fino all'ultimo respiro. »

(Elle Driver, parlando della Sposa)

Elle Driver.jpg
Elle Driver è un personaggio cinematografico fittizio, parto della mente di Quentin Tarantino, vista in Kill Bill. Elle è interpretata dall'attrice Daryl Hannah.

Biografia essenziale Modifica

La lite con Pai-Mei Modifica

Come Beatrix aveva fatto prima, Elle si allenò presso il crudele e cinico Pai Mei, il maestro mandarino d'arti marziali, che disprezzava apertamente le donne. Durante l'allenamento, Elle osò chiamare il maestro "miserabile stupido vecchio", ma il cinico e sprezzante Pai-Mei si vendicò dell'offesa subita, cavandole l'occhio destro. A sua volta Elle, avvelenando le sue teste di pesce, lo uccise.

Il massacro ai Due Pini Modifica

Tutti i membri della D.V.A.S. sono stati gli artefici del massacro alla cappella di El Paso dove Beatrix stava facendo le prove per la cerimonia. Elle prese a pugni la Sposa sino a quando quest'ultima non cadde per terra stremata, da tutti creduta morta.

Missione "Black Mamba" Modifica

Quando Bill scoprì che Beatrix era solo entrata in coma, mandò Elle a finirla armata di iniezione letale. In quel momento Elle disse alla Sposa cosa pensava veramente di lei:

« Diciamo che non mi sei mai piaciuta..., per la precisione diciamo che mi fai schifo. Ma ciò non vuol dire che io non ti rispetti. »

Quando stava per procedere, ricevette una telefonata da Bill che le disse di fermare tutto, poiché ucciderla mentre era indifesa li avrebbe fatti cadere in basso. Elle si infuriò per la dichiarazione, poiché credeva che Bill provasse ancora qualcosa per la donna in coma. Per questo le diede un avvertimento:

« Lo hai trovato un sacco divertente, vero? Questo è un avvertimento testa di cazzo: ti conviene non svegliarti mai. »

L'avidità di Elle Driver Modifica

Quando Budd, dopo aver sparato a sale grosso sul petto della Sposa, chiamò Elle per proporle della spada di Hanzō, l'avidità di Elle non rifiutò l'offerta. Giunta al camper di Budd, però, Elle gli lasciò aprire la valigia contenente i soldi per la spada, ma, tra questi, v'era un black mamba che morse Budd sul volto più volte, uccidendolo poco dopo con il potente veleno. Uccise Budd solamente perché lui aveva ucciso la Sposa, non dandole l'opportunità di finirla. Il motivo dell'accesa rivalità tra Elle e la Sposa è ovvio: Beatrix fu preferita da Bill come fidanzata, Elle fu rifiutata.

Morte di Elle Driver? Modifica

Dopo aver ucciso Budd, Elle aprì la porta del camper, proprio in quel secondo vide spuntare un'infuriata Beatrix. Dopo un acceso combattimento corpo a corpo tra le due, Elle combatté contro la Sposa utilizzando la spada di Hanzō della rivale, mentre la Sposa utilizzò la spada di Budd, che l'uomo aveva dichiarato venduta a un negozio di pegni in città. Elle rivelò poi a Beatrix il fatto che aveva ucciso il maestro Pai Mei. La Sposa, infuriata, cavò allora l'occhio sinistro di Elle, accecandola del tutto e lasciandola nel camper di Budd. È probabile che Elle sia morta per la presenza nel camper del black mamba con il quale aveva ucciso Budd, ma come si nota nei titoli di coda del film, tutti i membri della Death List Five della Sposa sono cancellati tranne Elle, sul cui nome compare un ? , segno del fatto che non si sa se sia morta o no.

Influenze Modifica

Il personaggio di Elle Driver è certamente molto ispirato alla protagonista del film svedese del 1973, Thriller - en grym film. Nel film la protagonista è infatti una monocola; unica differenza con Elle Driver è che il suo occhio mancante è il sinistro. Altra ispirazione per il personaggio è Switchblade Sisters, diretto da Jack Hill nel 1975. In quel film è presente una ragazza di nome Patch, che ha una benda sull'occhio, è bionda ed è la vice della leader di una gang femminile.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale