FANDOM


Franz Krieger

Franz Krieger è un pilota esperto di elicotteri ed ex membro dell'equipaggio di Ethan Hunt nel film thriller d'azione del 1996 Mission: Impossible che è stato l'antagonista secondario nascosto del film, il principale antagonista è Jim Phelps . È stato interpretato da Jean Reno.

In missione: impossibileModifica

Incontro di cacciaModifica

Dopo la morte del suo ex equipaggio, Hunt recluta due agenti del FMI sconfessati: l'esperto di computer Luther Stickell e il pilota Franz Krieger.

Si infiltrano nel quartier generale della CIA a Langley, in Virginia, rubano la vera lista e fuggono a Londra. Kittridge rileva il furto e ha la madre e lo zio di Hunt falsamente arrestati per traffico di droga; fornisce un'ampia copertura mediatica, costringendo Hunt a chiamare Kittridge. Hunt chiama la chiamata per permettere alla CIA di rintracciarlo a Londra prima di riagganciare, ma quando ha finito Hunt è sorpreso di trovare Phelps nelle vicinanze. Phelps racconta come è sopravvissuto alla sparatoria, nominando Kittridge come la talpa che li ha sistemati a Praga. Sebbene sia d'accordo verbalmente, Hunt capisce che Phelps è la talpa e il "lavoro" di Max. Hunt sospetta anche che Krieger abbia ucciso gli altri membri del FMI nel lavoro a Praga, ma non è sicuro che Claire sia coinvolta. Hunt concorda con Max di scambiare l'elenco a bordo del treno ad alta velocità TGV per Parigi il giorno successivo.

Confronto treno e morteModifica

Sul treno, Hunt indirizza in remoto Max alla lista. Max verifica l'elenco e fornisce a Hunt il codice chiave di una valigetta contenente il suo pagamento insieme a Giobbe nel bagagliaio. Ethan chiama Claire e le dice di incontrarlo lì. Nel frattempo, Stickell utilizza un dispositivo di blocco per impedire a Max di caricare i dati sui suoi server. Quando Claire raggiunge la macchina per il bagaglio, trova Phelps e gli dice che Ethan arriverà a breve. Si chiede se uccidere Ethan sia una buona idea, dato che avranno bisogno di un ragazzo caduto se vogliono prendere i soldi per se stessi. Con sorpresa di Claire, Phelps si rivela essere Ethan sotto mentite spoglie, esponendola come una co-cospiratrice. Qualche istante dopo, arriva il vero Phelps e prende i soldi sotto la minaccia delle armi. Hunt indossa un paio di occhiali video che trasmettono l'esistenza di Phelps a Kittridge, dimostrando che Hunt è innocente di essere Giobbe e la talpa.

Con la sua copertura esplosa, Phelps cerca di uccidere Ethan ma Claire interviene e Phelps la uccide. Quindi cerca di scappare con i soldi salendo sul tetto del treno, dove Krieger sta aspettando con un elicottero con una corda. Hunt e Phelps combattono in cima al treno in corsa. Ad un certo punto, Hunt collega il cavo al treno stesso, costringendo Krieger a pilotare l'elicottero nel tunnel sotto la Manica dopo il treno. Hunt mette un pezzo di gomma da masticare esplosivo - una reliquia della missione di Praga - all'esterno del parabrezza dell'elicottero di Krieger, uccidendo Phelps e Krieger. A bordo del treno, Kittridge arresta Max e recupera la lista prima che possa essere inviata.