FANDOM


“ Oggi è la fine della Repubblica! La fine di un regime che acconsente al disordine! In questo preciso momento in un sistema lontano da qui, la Nuova Repubblica sta alla galassia mentre sostiene segretamente il tradimento della ributtante Resistenza! Questa feroce macchina che hai costruito, sulla quale ci troviamo, porrà fine al Senato, alla loro amata flotta! TUTTI I SISTEMI RIMANENTI ARRIVERANNO AL PRIMO ORDINE !!! E LO RICORDEREMO COME ULTIMO GIORNO DELLA REPUBBLICA !!! “

~ Discorso del generale Hux al Primo Ordine riunito.

Hux

Il generale Armitage Hux è uno dei principali antagonisti della trilogia del sequel di Star Wars, dietro a Kylo Ren e al leader supremo Snoke . Era l'antagonista secondario di The Force Awakens e sarà probabilmente uno dei principali antagonisti di The Last Jedi. È un membro di alto rango del Primo Ordine , che agisce come un capo militare nell'organizzazione e il massimo comandante della Base Starkiller prima della sua distruzione. È deciso ad avere il Primo Ordine conquistare la galassia. È stato interpretato dall'attore irlandese Domhnall Gleeson , che ha anche interpretato Clan Techie in Dredd.

Storia Modifica

Passato Modifica

Nato nei giorni di morte dell'Impero Galattico , il generale militare Armitage Hux riuscì a diventare una figura di alto rango nel Primo Ordine . Il generale Hux è il comandante militare della base di Starkiller, ed è quindi essenzialmente responsabile sia del mantenimento della superarma che dei vari assaltatori (che sono stati condizionati dalla nascita per seguire gli ordini anziché essere clonati) nel suo controllo. Il Capitano Phasma risponde direttamente a lui e Kylo Ren. Uno dei membri più importanti del Primo Ordine, Hux è direttamente accanto all'apprendista del Supremo Leader Snoke, Kylo Ren, in grado e prende ordini direttamente dal Leader Supremo.

Un sociopatico insensibile che crede nel potere assoluto, Hux ricorda misteriosamente l'ex Grand Moff Tarkin dell'Impero Galattico. Hux ha il dovere di distruggere completamente la Nuova Repubblica usando il potere di Starkiller Base, una superarma di dimensioni planetarie capace di raccogliere energia dal sole per sparare un'arma in grado di distruggere interi sistemi stellari, qualcosa che Hux dimostra volentieri di essere disposto a fare dopo aver sparato sul sistema di Hosnian.

Star Wars: The Force Awakens Modifica

Hux è un antagonista di primo piano nel film, che, nonostante la sua classifica mutuamente potente, spesso discute con Kylo Ren e prende ordini direttamente dal Supremo Leader Snoke.

Dopo che Kylo Ren ha interrogato Poe Dameron e scopre che la mappa che porta a Luke Skywalker è con il droide BB-8 su Jakku, dice a Hux e lo lascia al generale per inviare truppe a Jakku e recuperare il droide. Quando Dameron fugge dal Primo Ordine con l'aiuto del finto stormtrooper Finn, Hux viene allertato. Dopo che Ren è arrivato sul ponte dello Star Destroyer, Hux lo informa sulla situazione, dicendogli anche che Dameron ha avuto un aiuto dall'interno. Ren sa immediatamente che Finn è il colpevole e lo dice a Hux. Hux più tardi chiama Phasma , il capitano dell'unità di Finn, per essere informato sul disertore.

Dopo che Hux ha inviato le sue truppe a Jakku, Ren gli chiede se ha fiducia nelle capacità dei suoi soldati. Hux risponde che non avrà i suoi metodi interrogati da Ren. Ren sottintende che non è così sicuro come Hux, affermando che un esercito di cloni sarebbe più efficiente dei soldati di Hux, che sono stati indottrinati all'Ordine alla nascita. Hux quindi avverte freddamente Ren di non lasciare che i suoi interessi personali interferiscano con gli ordini del leader supremo.

Dopo che Finn, ora accompagnato da Rey, è sfuggito a Jakku con BB-8, viene informato il Primo Ordine. Hux e Ren sono chiamati davanti al Leader Supremo, dove Hux rivendica la piena responsabilità per il fallimento. Dice a Snoke che pensa che sarebbe il momento di distruggere la Repubblica, perché il suo governo sostiene la Resistenza. Poiché la distruzione della Repubblica renderebbe la Resistenza vulnerabile, Snoke dice a Hux di supervisionare i preparativi. Quindi rifiuta Hux e dopo aver gettato uno sguardo vittorioso su Ren, Hux lascia la stanza.

Il momento decisivo di Hux nel film è quando fa un discorso agli stormtroopers sulla capacità di Starkiller Base e sulla distruzione che porterà alla Repubblica. Come ordinato da Snoke, Hux ordina a Starkiller Base di lanciare un raggio direttamente nel sistema di Hosnian, causando la divisione e l'eliminazione di diversi pianeti all'interno del sistema, incluso quello che ospita la capitale della Nuova Repubblica.

Dopo che Ren ha catturato Rey ma non è riuscito a estrarre le informazioni da lei, Ren e Hux vengono nuovamente chiamati prima di Snoke. Quando Snoke chiede se BB-8 è già stato ottenuto. Hux risponde che Ren ha ritenuto il droide irrilevante dopo aver catturato Rey e interrotto la sua ricerca. Sapendo che il droide sarebbe presto caduto nelle mani della Resistenza, che alla fine avrebbe portato a una nuova generazione di Jedi, Snoke dice a Hux di prepararsi alla Base di Starkiller per distruggere il pianeta D'Qar, dove si trova la base principale della Resistenza. Tuttavia, i generatori di scudi di Starkiller Base vengono disattivati ​​da Finn, Han Solo e Chewbacca e la resistenza distrugge la base di Starkiller. Hux si arrampica per sfuggire al pianeta che esplode, e prima della sua definitiva distruzione, Hux viene ordinato da Snoke di evacuare la Base e di portare Kylo Ren a lui per completare il suo addestramento.

banalità Modifica

  • Come notato sopra, il personaggio di Hux sembra riferirsi direttamente a quello di Grand Moff Tarkin ; la scena in cui ha Starkiller Base distrugge il sistema di Hosnian è simile alla scena in cui Tarkin ha la Morte Nera distruggere Alderaan. Tuttavia, Tarkin aveva appena distrutto un pianeta mentre Hux distruggeva un sistema contenente diversi pianeti, rendendo il crimine di Hux persino molto più orrendo di quello di Tarkin.
  • Il discorso di Hux agli Stormtroopers è un'analogia della Germania nazista. Questo è più significativo quando gli Stormtroopers sollevano il braccio in aria con un pugno verso di lui, che è un riferimento al saluto nazista.
  • Hux è descritto in produzione per essere un personaggio più apertamente malvagio di Kylo Ren. Per molti aspetti, questo è vero; Kylo Ren si mostra caotico, delirante, segretamente impaurito, ed è stato condizionato al lato oscuro dal suo maestro Snoke. Hux, al contrario, manca di empatia nella misura in cui è perfettamente disposto a uccidere centinaia di miliardi di vite innocenti per affermare il potere del Primo Ordine. A livello di caratteri, Hux e Ren sono poli opposti; mentre Kylo Ren è in conflitto, incline al caos, comprensivo e opera su una scala più personale, Hux è più preciso, collezionato e sicuro di sé, completamente privo della simpatia di Kylo Ren, e opera su una scala che va oltre quella di Tarkin.