FANDOM


Ginew
Ginew (ギニュー, Ginyū), o Giniu nell'adattamento italiano dell'anime, è il capitano della Squadra Ginew, un team d'elite dell'Armata Galattica di Freezer nonché lo scagnozzo più forte di Freezer.

Come per molti personaggi di Dragon Ball il suo nome deriva dalla parola giapponese "gyunyu". Viene temuto perché possiede la tecnica del "Body Change" col quale può scambiare il suo corpo con quello del bersaglio. Appare principalmente in Dragon Ball Z, appare in un cameo in Dragon Ball GT ed anche in Dragon Ball Super.

Biografia Modifica

Dragon Ball Z Modifica

Appare per la prima volta nella saga di Freezer quando, dopo essere arrivato su Namek, recupera le sfere del drago rubate da Vegeta insieme alla sua squadra. Decide, quindi, di lasciare a combattere i suoi scagnozzi contro Vegeta e i terrestri mentre lui di persona riporterà le sfere a Freezer. Arrivato alla base, dopo essere stato incaricato dal suo superiore di custodire le sfere fino al suo ritorno, viene avvertito da Gis della morte degli altri compagni per mano di Son Goku.Così, Ginew raggiunge subito il Saiyan ingaggiando con quest'ultimo un duro combattimento. Durante lo scontro, esorta il nemico a mostrargli tutta la sua forza; ed è in questa occasione che scopre che Goku gli è superiore. Decide, così, di utilizzare lo Sdoppiamento (Body Change): una tecnica che permette di scambiare il corpo di chi la utilizza con chi la subisce per impossessarsi del corpo di Goku ed aumentare notevolmente il suo livello di combattimento. Prima di effettuarla, si ferisce e poi subentra nel corpo di Goku per lasciare il Sayan in un corpo indebolito. Raggiunta l'astronave di Freezer insieme a Gis, Ginew affronta Son Gohan e Crilin che si erano recati lì, i quali, però, gli si dimostrano superiori in quanto Ginew non è in grado di controllare ancora il nuovo corpo. In seguito, è costretto a combattere anche con Goku, arrivato sul posto, il quale, però, si accorge che nel frattempo Ginew si sta abituando al suo corpo. Per fermare Ginew, giunge Vegeta che, dopo avere ucciso Gis in un breve duello, sconfigge il capitano in pochi colpi. A questo punto, Ginew riprova la tecnica su Vegeta, ma Goku si mette nel mezzo e riesce a riprendersi il suo corpo. In seguito, Ginew riprova nuovamente la tecnica su Vegeta, ma Goku riesce ad impedire lo scambio tirando una rana namecciana sulla traiettoria del raggio dello Sdoppiamento ed intrappolando Ginew in quest'ultima. Alla fine, viene risparmiato da Vegeta, sotto esortazione di Goku, il quale lo ritiene ormai inoffensivo. Ciò però risulta errato poiché Bulma, giunta su Namek con Crilin e Gohan, riesce a creare un macchinario con il quale legge il pensiero degli animali e fortuitamente trova la rana Giniu che cerca di riutilizzare lo Sdoppiamento; tuttavia il pericolo viene nuovamente sventato dai Guerrieri Z.

Nell'anime Modifica

Nella saga di Freezer, la storia di Ginew è diversa a partire dalla sua sconfitta per mano di Goku. Appare ancora vivo e vegeto nel corpo del ranocchio. In seguito, incontra Bulma che vaga sul pianeta Namek e cerca di farsi amica la terrestre; grazie ad un dispositivo che gli consente di parlare, che la stessa ragazza gli costruisce, riesce a pronunciare la formula dello "Sdoppiamento" scambiando il corpo della rana con quello di Bulma. Giunto sul luogo dello scontro fra Goku e Freezer, decide di impossessarsi del corpo di Piccolo, ma viene ostacolato da Gohan, il quale impedisce lo scambio lanciando Bulma nel corpo della rana sulla traiettoria del raggio del "Sdoppiamento" ed intrappolando Ginew nuovamente in quest'ultima, stavolta per sempre. In seguito, con il terzo desiderio espresso a Polunga di riportare tutti sulla Terra, viene trasportato anche lui e rimane a vivere alla Capsule Corporation insieme agli altri animali del Dr. Brief. Appare, in seguito, alla Capsule Corporation in occasione del ritorno in vita di Yamcha. Nella Saga di Cell appare fuori dalla casa di Goku durante la festa di Gohan. Nella saga di Majin Bu appare quando viene raccolto da Gohan nelle vesti del supereroe Great Sayaman.

Dragon Ball GT Modifica

Riappare con il suo corpo di fronte a Re Enma mentre fa ritorno nel regno dei morti insieme agli altri nemici fuggiti dall'inferno durante la saga di Super Androide 17.

Dragon Ball Super Modifica

Nella saga della Resurrezione di Freezer, Ginew con le sembianze di un rospo prende parte agli eventi dopo che Tagoma cade a terra a causa del calcio di Gotenks. Ginew scrive la formula dello Sdoppiamento sul terreno e Tagoma la legge provocando lo scambio dei corpi. Ginew, emozionato di ritornare su un nuovo corpo dopo tanto tempo, si presenta a Freezer e mette a terra i cinque Guerrieri Z presenti facendo trasformare Gohan in Super Saiyan.

Aspetto fisico Modifica

Ginew è un alieno umanoide, con la pelle viola e due corna nere ai lati della testa. Non ha capelli e la pelle sul suo cranio è coperta di vene. Come per tutti i soldati di Freezer, porta un'Armatura da Battaglia ed uno Scouter con cui è in grado di percepire la forza dell'avversario poiché non è in grado di accorgersi delle aure nemiche in altro modo. Non si sa quale sia il reale aspetto di Ginew poiché nel videogioco Dragon Ball Z: Budokai Tenkaichi 3 viene affermato che Ginew ha utilizzato lo Sdoppiamento molte volte nella sua vita e che la sua prima apparizione è il risultato di un precedente corpo. Tuttavia, questa è solo un'affermazione presente nel videogioco; infatti, nel manga e nell'anime non viene fatto accenno che Ginew abbia preso altri corpi. Tuttavia, Ginew sembra conoscere la tecnica segreta del capitano. Quindi, questo porta a due supposizioni: Ginew si è impossessato di più corpi come rivela il videogioco oppure Gis era semplicemente a conoscenza della sua tecnica, ma c'è anche un avvenimento che suggerirebbe il fatto che Ginew non abbia mai usato la tecnica dello Sdoppiamento: da morto il suo spirito e la raffigurazione della sua coscienza da vivo appaiono come uguali al corpo con cui è presentato. Quindi Ginew potrebbe utilizzare lo Sdoppiamento solo come ultima carta da gioco e l'affermazione fatta nel videogioco può essere considerata un tentativo di retcon o di approfondimento, superante la semplificazione visuale delle "anime" dei personaggi come uguali al corpo con cui gli stessi vengono presentati.

Carattere Modifica

Malgrado sia visibilmente feroce e spietato, Ginew è estremamente poco serio e grottesco, tanto da mettere in imbarazzo lo stesso Freezer; infatti, usa pose e balletti per presentare il suo nome e quello della sua squadra . È l'inventore di tutti i balletti e le pose della squadra. Solitamente, scommette barrette di cioccolato su chi vincerà un duello, beve il tè alle cinque come gli inglesi e gioca alla morra cinese per decidere chi sarà a combattere, comportamento riscontrato anche negli altri componenti della squadra, suoi sottoposti. In alcune occasioni si dimostra leale nei confronti del suo avversario come fa notare anche Goku; infatti, quando blocca Goku grazie all'aiuto di Gis Ginew decide di lasciare andare il Saiyan in modo da combattere in maniera pulita col suo nemico. Nonostante questo, però, successivamente si dimostra un combattente scorretto. Ginew non si fa scrupoli a minacciare di morte Gis, anche se pare molto compassionevole e dispiaciuto per la sorte della sua squadra, rimasta vittima a causa dello scontro con Goku. Inoltre, dimostra di non volersi arrendere, anche senza speranza di vittoria. Ginew, dimostra anche una profonda ammirazione e fedeltà per il suo capo Freezer arrivando ad idolatrarlo sempre di più.

Poteri e abilità Modifica

Ginew è il più forte dei soldati di Freezer, del quale è il secondo. Ha un livello di combattimento di 120.000 . Inoltre, a differenza degli altri uomini di Freezer, sa padroneggiare molto bene l'Energia Spirituale e sa controllare e regolare la sua aura tanto da aumentare e diminuire la sua forza a piacimento. Come molti altri personaggi di Dragon Ball, conosce la levitazione e diverse tecniche di combattimento basate sull'energia spirituale. Tuttavia, non è capace di sentire l'aura altrui dovendo fare affidamento al rivelatore. Nell'anime, quando Goku affronta Ginew, quest'ultimo, stupito dall'enorme forza dell'avversario, urla la seguente frase: "Credevo di essere io il guerriero più potente dell'universo dopo Freezer", tuttavia, ciò è illogico dato che la forza di Re Cold, padre di Freezer, è immensamente superiore a quella del mercenario. L'unica spiegazione plausibile è che Ginew non fosse a conoscenza dell'esistenza di Re Cold, così come Vegeta che, al momento del ritorno di Freezer insieme a suo padre, non sa identificare l'aura di quest'ultimo. La sua tecnica più insidiosa è sicuramente lo Sdoppiamento , ovvero il cambio del corpo, che consiste appunto di scambiare il proprio organismo con quello di colui che subisce la mossa. Tale tecnica ha però un effetto collaterale: coloro che eseguono lo scambio necessitano di tempo per abituarsi all'uso del nuovo corpo, cosa che comporta per entrambi un livello di combattimento iniziale molto più basso. Ginew osserva questo difetto durante il combattimento contro Gohan e Crilin, scoprendo di possedere un livello di appena 23.000 (contro i 90.000 di Goku) aumentando però progressivamente la propria forza durante la lotta. Questo effetto collaterale vale anche per la vittima della tecnica, dato che anche Goku diviene più potente man mano che si abitua al corpo di Ginew. Possiede, inoltre, la telecinesi, ovvero la capacità di muovere gli oggetti con la sola forza della mente.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale