FANDOM


Giriko ganz.png

Giriko

Giriko è uno degli antagonisti del manga e serie anime Soul eater. Egli è un'arma autonoma al servizio dell'organizzazione Aracnophobia, capeggiata dalla strega Aracne, la maggiore delle tre sorelle Gorgon. Dopo la sconfitta della sua padrona entrerà al servizio dello stregone Noah, per poi essere ucciso dalla meister Maka Albarn e dalla sua arma Soul Eater Evans. Nell'anime invece riesce a sopravvivere.

PersonalitàModifica

Durante la sua prima apparizione nella serie, Giriko appare come un tranquillo e disponibile abitante del villaggio di Loew, situato in Repubblica Ceca, popolato da costruttori di Golem. Ma poi questo suo temperamento si rivelerà essere solo una copertura, che lui era stato costretto a mantenere per 800 anni dopo la sconfitta di Aracne, per non farsi scoprire dalla scuola della D.W.M.A. Dopo aver gettato la maschera si scoprirà il suo vero carattere, violento, iracondo e assetato di sangue. Giriko infatti ha sia l'abbigliamento, sia il comportamento del tipico delinquente propenso alla violenza e allo spargimento di sangue, dimostrando soprattutto in battaglia una potenza distruttiva e devastante. Nonostante sia un'arma, egli disprezza la scuola della D.W.M.A creata apposta per le armi e i loro meister, dichiarando di non voler sottostare ad alcuna regola. Gli piace bere alcool e ama essere circondato da belle ragazze, e usufruisce inoltre di un linguaggio volgare, senza risparmiare alcuna ingiuria per chi che sia. Non va d'accordo con il suo alleato, Mosquito, il maggiordomo vampiro, anch'esso al servizio dell'Aracnophobia.

Poteri e abilità

Essendo un'arma di tipo motosega, Giriko è in grado trasformarsi interamente in simile arma o far crescere delle catene appuntite su tutto il corpo e farle ruotare a gran velocità per poi scagliarsi contro il nemico. Oltre a questo suo potere, Giriko ha anche sviluppato una propria autonomia come arma, riuscendo ad agire da solo anziché trasformarsi completamente e farsi utilizzare da un meister, come avviene solitamente.

Tecniche:

  • Rotazione inversa (逆回転 Gyakukaiten?): Giriko inverte istantaneamente la rotazione delle sue catene. Ciò gli permette di cogliere di sorpresa il suo nemico modificando bruscamente la direzione del suo attacco.
  • Saw Foot (鋸脚 Nokoashi?): Giriko genera una catena su una delle sue gambe, facendola ruotare ad alta velocità per scagliare calci che triturano l'avversario. Giriko è capace di aumentare la velocità delle catene per aumentare la propria potenza d'attacco.
    • Prima velocità (1速 Ichisoku?): è l'attacco basilare di Giriko. Egli fa ruotare le catene sulle sue gambe per tagliare l'avversario con i suoi calci.
    • Seconda velocità (2速 Nisoku?): attacco più potente del precedente, capace di superare perfino la protezione offerta dal sangue nero.
    • Terza velocità: distruzione totale (3速・虐殺風潮 Sansoku: Gyakusatsu Fūchō?): l'attacco più potente di Giriko. Egli effettua un calcio verso il basso con la catena della motosega alla massima velocità. Questo attacco non solo distrugge il proprio bersaglio, ma anche parte dell'ambiente circostante.

Storia

Passato

Sebbene non venga mai presentato il suo passato, si sa per certo che Giriko faceva parte dell'Aracnophobia da ben 800 anni, infatti egli risulta essere uno dei membri più anziani, fino a quando egli fu costretto a nascondersi a causa della sconfitta della strega Aracne,causata dallo Shinigami. Per 800 anni fu costretto a trattenere la sua sete di sangue, vivendo come un semplice uomo e aspettando il ritorno della sua padrona.

800 anni dopo

Giriko fa la sua prima apparizione nel capitolo 25 del manga e nell'episodio 26 dell'anime. Dopo la risurrezione del Kishin Ashura, grazie alle onde di follia generate dall'anima di quest'ultimo, i vecchi nemici della D.W.M.A iniziano a risvegliarsi, portando il caos nel mondo. Maka Albarn e Soul eater, vengono inviati in Repubblica Ceca insieme al neo studente Crona e alla sua arma Ragnarok, per placare un vecchio Golem che stava causando problemi nel villaggio di Loew.

Giunti a destinazione, incontrano proprio Giriko che si presenta a loro sotto il falso nome di Sou, offrendosi di condurli dal golem. Quando quest'ultimo arriva, Giriko getta subito la maschera, rivelando la sua vera natura di arma e intraprendendo uno scontro con i tre ragazzi, coadiuvato dal golem. Durante la lotta tuttavia, Maka e Soul vengono messi fuori combattimento dal golem, nel quale era in realtà celata l'anima della strega Aracne, che li immobilizza con dei fili. In quello stesso momento la strega resuscita completamente, in quanto a seguito della sua sconfitta contro lo Shinigami, era stata costretta a scindere il suo corpo in una moltitudine di ragni e a nascondere la sua anima all'interno del golem, dopodiché ordina a Giriko di uccidere Crona. Quando Giriko sembra riuscire a prevalere contro quest'ultimo, viene interrotto dalla falce della morte Justin Law, inviato precedentemente dallo Shinigami, a difesa dei tre ragazzi. Justin costringe sia Giriko che Aracne alla fuga prima di distruggere il golem. I due si dirigono nel bosco, dove trovano ad attenderli il maggiordomo Mosquito, che li conduce alla base dell'Arcanophobia. Ormai divenuta di nuovo forte e potente grazie all'onda di follia del Kishin, Aracne si prepara ad un nuovo scontro con lo Shinigami.

In seguito Giriko appare in una delle sale del castello di Baba Yaga, la base segreta dell'aracnophobia. Dopo una breve scaramuccia tra lui e Mosquito, assiste all'incontro tra Aracne e sua sorella Medusa, nel quale le due si scambiano apertamente discorsi di ostilità, al termine del quale Aracne lascierà andare Medusa, mentre Giriko le chiede se è davvero convinta della sua decisione.

Nella guerra tra la D.W.M.A e l'Aracnophobia per il possesso dell'artefatto demoniaco conosciuto come Brew, Giriko partecipa allo scontro sull'isola perduta, nella quale avrà nuovamente uno scontro con Justin Law, al termine del quale Giriko, notando che c'era qualcosa di "strano" in lui, decide di ritirarsi.

Dopo la battaglia nell'isola perduta, la D.W.M.A invia un gruppo di studenti, aiutati occasionalmente dalla strega Medusa e dai suoi seguaci, al castello di Baba Yaga, per infiltrarsi nella struttura e distruggere internamente l'organizzazione. Tuttavia Giriko non parteciperà alla guerra che ne seguirà e che vedrà la morte sia di Aracne che di Mosquito, in quanto le studentesse Liz e Patty, travestitesi da cameriere, gli metteranno un sonnifero nella bevanda. Dopo essersi svegliato ed essersi accorto con sgomento della distruzione dell'Aracnophobia, viene condotto da Justi Law, ormai precipitato nella follia e passato dalla parte del nemico, dallo stregone Noah, che durante la battaglia era riuscito ad imprigionare il figlio dello Shinigami, Death the Kid, nel suo libro.

Giriko entra così a far parte della squadra di Noah, e durante la missione degli studenti della D.W.M.A che ha come obbiettivo il salvataggio di Kid, infiltrandosi nel libro, gli viene incaricato di occuparsi di Maka Albarn e Soul eater. Giriko li incontra nel capitolo dell'accidia, e assetato di vendetta per la morte di Aracne, avvenuta proprio per mano di Maka e Soul, intraprende un duro e violento scontro con i due ragazzi. Inizialmente Maka e soul riusciranno ad abbatterlo, ma poi si scoprirà che quello contro cui combattevano era solo il suo vecchio corpo privo di anima, manovrato dal vero Giriko, che aveva precedentemente introdotto la sua anima in un nuovo corpo da lui creato, ma di sesso femminile. Giriko attacca Maka e Soul sotto questa sua nuova forma, dirigendo tutta la sua rabbia omicida contro di loro, riuscendo a scatenare una potenza tale da rendere inutili tutti i loro attacchi e ferendo Maka più volte,indebolendola. Quando però Giriko si appresta ad ucciderli, la sua anima comincia a collassare a causa di tutta l'ira omicida che era stato costretto a mantenere per 800 anni, causandogli spasmi lancinanti. Maka vedendolo in quelle condizioni, cerca di convincerlo a rinunciare all'idea di ucciderla e di riposare, prima che per lui fosse davvero la fine, ma Giriko non le da ascolto e accecato dalla collera tenta di darle il colpo finale, ma proprio in quel momento , la sua anima esplode a causa della furia omicida troppo a lungo trattenuta, lasciando quindi il suo corpo privo di vita con un folle sorriso sulla faccia.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale