FANDOM


Tdk-may17-joker-poster-large.jpg
Il Joker è l'antagonista principale nel film del 2008 The Dark Knight. È stato interpretato da Heath Ledger.

Biografia del personaggio Modifica

The Dark Knight Modifica

Il Joker appare in The Dark Knight (2008). Nella prima scena del film, lui e i suoi complici, tutti con maschera da clown, rapinano una banca di proprietà della mafia. Lui inganna quattro di loro a essere uccisi l'uno dall'altro o il direttore della banca, poi uccide l'ultimo di uno di loro e fugge con il denaro. Interrompendo una videoconferenza tra il leader della mafia Sal Maroni, il Chechen e Gambol con il loro contatto cinese Lau, si offre di uccidere Batman per la metà dei soldi della mafia. Gambol rifiuta l'offerta e mette una taglia sul "clown". Successivamente, il Joker uccide Gambol e prende il controllo della sua gang.

Dopo aver saputo che Batman ha recuperato Lau, Maroni e il Chechen accettano l'offerta di Joker. Il Joker annuncia che le persone moriranno ogni giorno finché Batman non rivela la sua vera identità, e rende bene sulla sua minaccia assassinando il commissario della polizia di Gotham Gillian B. Leob e il giudice del processo contro la mafia Janet Surillo. Quando il procuratore distrettuale di Gotham, Harvey Dent, tenta di attirarlo identificando se stesso come Batman, il Joker cerca di rapirlo, solo per essere arrestato. Batman lo interroga dopo che Dent scompare. Il Joker rivela anche che la fidanzata di Dent (e amore di infanzia di Bruce Wayne) Rachel Dawes è anche scomparsa e rivela le loro posizioni separate, entrambi collegati fino a una bomba a tempo. Cambiando la loro posizione, il Joker inganna Batman a salvare Dent, che è sfigurato nell'esplosione, mentre Rachel è uccisa. Il Joker poi fugge dalla stazione di polizia con Lau, che in precedenza era fuggito a Hong Kong solo per essere catturato da Batman.

Il Joker uccide Lau e il Chechen, brucia la sua metà dei soldi della mafia, e prende il controllo della gang di Chechen. Quando, per prevenire i diritti della Wayne Enterprises M&A il contabile Coleman Reese rivelasse l'alter ego di Batman in TV, egli annuncia che farà esplodere un ospedale se Reese non è morto entro 60 minuti. Durante il panico, il Joker si intrufola in Gotham General Hospital travestito da infermiera per incontrarsi con Dent, e persuaderlo per vendicarsi sulle persone che ritiene responsabili per la morte di Rachel. Poi fa saltare in aria l'ospedale e prende una marea di ostaggi. Egli impianta esplosivi su due dei traghetti separatamente contenente cittadini e criminali e dice ai passeggeri che lui distruggerà entrambe le barche a meno che uno fa saltare in aria l'altro. Alla fine, tuttavia, gli ostaggi non scelgono di farsi saltare a vicenda. Batman successivamente cattura il Joker, che gongola che lui ha vinto "la battaglia per l'anima di Gotham", come gli abitanti della città perderanno la speranza una volta che la furia di Dent come il vigilante omicida "Due Facce" verrà a conoscenza. Il Joker è poi preso in custodia come ride istericamente. Batman alla fine sventa il piano di Joker prendendo la colpa per i crimini di Dent.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale