FANDOM


“ Mi dispiace Lara. Saresti stata la benvenuta nel mio mondo. “

~ Jonathan Reiss a Lara Croft

Jonathan Reiss 4

Jonathan Reiss è il principale antagonista del film d'azione e avventura del 2003 Lara Croft Tomb Raider: The Cradle of Life . Era un bio-terrorista e un ricco uomo d'affari manipolativo e spietato. È stato interpretato dall'attore Ciarán Hinds che ha anche interpretato Mephisto.

BiografiaModifica

Reiss è un bioterrorista molto ricco che cerca una sfera magica conosciuta come Globo, che si dice porti al leggendario vaso di Pandora all'interno della Culla della Vita. Nel frattempo, anche l'archeologa e esploratrice Lara Croft è determinata a localizzare l'antico manufatto con l'aiuto di Terry Sheridan, un interesse mercenario ed ex amore di Lara. Sapendo che Lara è fuori per ottenere il Globo da sola, Reiss ordina ai suoi uomini di ucciderla. Successivamente gli viene dato il Globo in un punto di incontro a Shanghai, in Cina, anche se scoppia uno scontro a fuoco tra Lara, Terry e gli uomini di Reiss. Lara e Terry quindi si dirigono all'edificio di Reiss dove viene tenuto il Globo, ma Lara viene presto catturata da Reiss. Prima che possa ucciderla, Terry salva Lara e la coppia scappa dall'edificio con il Globo. Reiss irrompe in Maniero Croft e osserva l'amica di Lara, Bryce, che parla con lei su uno schermo, tenendolo sotto tiro senza che Lara lo sappia. Su richiesta di Lara, Bryce a malincuore le manda un file che induce il Globo a rivelare una mappa olografica che indica la posizione della Culla della Vita, che si trova in Africa. Vedendo questo, Reiss rapisce Bryce e il maggiordomo di Lara Hillary.

Più tardi, Lara si reca in Africa dove incontra membri di una tribù che sanno dove si trova il vaso di Pandora, nel profondo del vulcanico Monte Kilimanjaro. Reiss e i suoi uomini affrontano poi Lara e la tribù, costringendola a condurli nella scatola minacciando di uccidere Bryce e Hillary. Insieme, si dirigono verso la Culla della Vita, dove incontrano creature mostruose note come Guardiani dell'Ombra. Dopo che molti degli uomini di Reiss sono stati uccisi dai Guardiani dell'Ombra, Lara ruba il Globo da Reiss e lo lancia in una buca, uccidendo i Guardiani dell'Ombra e guidando il gruppo direttamente all'interno della Culla della Vita. Mentre Lara e Reiss entrano nella misteriosa caverna, trovano il vaso di Pandora che galleggia in una pozza di acido nero altamente corrosivo. Reiss cerca di costringere Lara a recuperare la scatola per lui, ma lei riesce a respingerlo e la coppia combatte. Terry appare quindi e distrae Reiss, dando a Lara il vantaggio e permettendole di battere Reiss nella pozza di acido. Reiss si contorce in agonia mentre la sua pelle inizia a sciogliersi, anche se trova ancora la forza per fare un ultimo tiro per il vaso di Pandora prima che il suo corpo si dissolva completamente.

GalleryModifica