FANDOM


“ Hai una brutta abitudine di sopravvivere . “

~ Kamal Khan a Bond

Kamal Khan

Kamal Khan è il principale antagonista del film di James Bond Octopussy. È interpretato da Louis Jourdan.

BiografiaModifica

Khan è un soave principe afghano in esilio che vive in India nel Monsoon Palace. Ha un debole per il buon cibo e il liquore, gioielli inestimabili e armi atomiche. Nel film, si associa con il generale impazzito dal potere Orlov nel tentativo di scatenare l'olocausto nucleare in Europa occidentale, pianificando di far detonare una bomba nucleare all'interno di una base aerea statunitense, usando il circo di Octopussy come copertura. L'indignazione che scaturirà da questo "incidente" incoraggerà la NATO ad abbandonare le armi nucleari e permetterà agli eserciti di Orlov di invadere l'Occidente.

Dopo che Khan e Gobinda sono fuggiti con il prigioniero Octopussy, salgono a bordo dell'aereo di Khan. Bond salta sull'esterno dell'aereo e sconfigge Gobinda in un combattimento corpo a corpo mentre Khan fa compiere pericolosi lanci e giri. Bond stacca il tubo del carburante nel motore destro dell'aereo, causando la caduta dell'aereo, saltando giù con Octopussy proprio mentre Khan cerca disperatamente di atterrare. La pista è troppo corta e l'aereo finisce sopra una scogliera. Con un solo motore funzionante, l'aereo si gira sul lato di una scogliera ed esplode con Khan all'interno.