FANDOM


“ Sai, non ho mai capito tutte queste elaborate torture. È la cosa più semplice ... causare più dolore di quanto un uomo possa sopportare .... E naturalmente, non è solo l'agonia immediata, ma la consapevolezza ... che se non cedi abbastanza presto ... rimarrà ben poco per identificarti come un uomo. L'unica domanda rimane: vuoi cedere, in tempo? “

~ Le Chiffre, sul punto di torturare James Bond.

Le Chiffre

Le Chiffre è il principale antagonista del primo romanzo di James Bond di Ian Fleming Casino Royale, l'adattamento televisivo del 1954 e i film del 1967 e del 2006 con lo stesso nome. Il suo pseudonimo è il francese per "The Cipher" o "The Number". Ian Fleming ha basato il personaggio su Aleister Crowley.

Nel romanzo, non si sa molto sulle origini di Le Chiffre, tranne che è stato trovato nel campo profughi di Dachau nella zona statunitense della Germania nel 1945, prima di essere trasferito in Alsazia-Lorena e Strasburgo tre mesi dopo con un passaporto senza stato. Ha adottato il suo moniker poiché si considerava "solo un numero su un passaporto". È il supervisore di un sindacato francese segretamente controllato dall'agenzia sovietica SMERSH .

Nel film del 2006, Le Chiffre è nato Jean Duran ed è albanese di nascita (anche se ufficialmente apolide), e la sua unica caratteristica fisica era un dotto lacrimale difettoso, che lo fa piangere sangue. Lavora per un misterioso gruppo chiamato Quantum e finanzia gruppi terroristici investendo milioni di dollari e costringendo i turni del mercato azionario attraverso atti terroristici. È implicito che abbia approfittato degli attacchi terroristici dell'11 settembre 2001.

E 'stato interpretato da Peter Lorre - che ha anche interpretato Hans Beckert in M - nell'adattamento televisivo del 1954, Orson Welles - che ha interpretato Harry Lime in Il terzo uomo - nel film del 1967, e da Mads Mikkelsen - che ha anche interpretato il capitano Rochefort in The Three Musketeers (2011), Hannibal Lecter nella serie televisiva della NBC Hannibal e Kaecilius in Doctor Strange (2016) - nel film del 2006.

Biografia romanzo Modifica

Le Chiffre è il supervisore di Syndicat des Ouvriers d'Alsace (Unione al lavoro alsaziana), un sindacato gestito da SMERSH. Fa un investimento importante in una serie di bordelli con i soldi di SMERSH, che finisce male dopo che la prostituzione è stata bandita. Per reclamare i suoi fondi perduti, Le Chiffre si reca a Royale-les-Eaux e ospita una partita di baccarat con puntate alte con l'obiettivo di guadagnare 50.000.000 di franchi. L'agente dei servizi segreti James Bond viene inviato per prendere parte al gioco e far fallire Le Chiffre. Le cose non promettono nulla di buono per 007 quando Le Chiffre riesce a ripulire Bond dai suoi fondi, ma l'agente della CIA Felix Leiter gli dà 32.000.000 di franchi, mettendo Bond in gioco. Nonostante uno dei tentativi dello scagnozzo di Le Chiffre di uccidere Bond, Bond vince la partita e costa a Le Chiffre 80.000.000 di franchi appartenenti a SMERSH.

Nel tentativo disperato di riavere indietro i soldi, Le Chiffre rapisce Bond e il suo interesse amoroso, Vesper Lynd, e sottopone i primi a torture, minacciando di ucciderli entrambi se non gli viene detto dove si trovano i soldi. Quando si rende conto che Bond non parlerà, Le Chiffre si prepara a castrarlo, ma all'improvviso viene colpito da un agente SMERSH per il suo fallimento.

Biografia cinematografica Modifica

Schema della compagnia aerea Modifica

Il primo schema di Le Chiffre presentato nel film è un tentativo di fare soldi per Quantum investendo 101.206.000 dollari che il membro di Lord's Resistance Army Steven Obanno aveva affidato a Quantum investendolo in una compagnia aerea chiamata SkyFleet. Il suo piano era scommettere sul titolo acquistando opzioni put e poi ordinando la distruzione del loro nuovo prototipo aereo. La distruzione dell'aereo è stata sventata dall'agente dell'MI6, James Bond, che si era imbattuto nel complotto mentre indagava su quelli che si rivelarono essere alcuni dei sottotenenti di Le Chiffre. Le Chiffre ha perso il suo investimento totale e, per salvare la propria pelle, ha organizzato un torneo di poker ad alta posta in un casinò nella nazione balcanica del Montenegro per vincere i soldi indietro.

Il torneo di poker Modifica

MI6, che sapeva che Le Chiffre stava finanziando il terrorismo ma non poteva provarlo, mandò Bond in Montenegro per competere nel torneo esclusivo; la sua missione era vincere il torneo e bancarizzare Le Chiffre completamente, dopodiché l'MI6 gli avrebbe offerto asilo dai suoi clienti in cambio delle informazioni che aveva su di loro. Riconoscendo la minaccia che Bond aveva posto, Le Chiffre ordinò alla sua ragazza, Valenka di avvelenare Bond nella prima notte del torneo, ma Bond riuscì a salvarsi con un defibrillatore, con l'aiuto del suo contatto di tesori e dell'interesse amoroso Vesper Lynd . Più tardi quella notte, Obanno e alcuni dei suoi sottoposti visitarono Le Chiffre, minacciando la sua vita e quella della sua fidanzata Valenka se non avesse recuperato i suoi soldi. La notte successiva, Bond ha finito per vincere il torneo con l'aiuto dell'agente della CIA Felix Leiter. Ha inviato il denaro in un account con una password nota solo a lui.

Morte Modifica

In un ultimo atto di disperazione, Le Chiffre rapì Vesper, presumibilmente inconsapevole del fatto che lei fosse in effetti un riluttante doppio agente per Quantum che cercava di proteggere la sicurezza del suo ragazzo. Riuscì a catturare Bond e lo portò a una nave nelle vicinanze. Le Chiffre voleva la password dell'account di Bond, così lo torturò flagellando i suoi testicoli con un peso attaccato all'estremità di una corda. Bond si rifiutò di arrendersi facilmente, schernendo Le Chiffre che senza la password, i suoi clienti lo avrebbero cacciato e ucciso per aver perso i loro soldi. Tuttavia, Le Chiffre gongolava che anche se avesse ucciso Bond e Vesper, l'MI6 lo avrebbe accolto a braccia aperte e gli avrebbe concesso asilo in cambio di ciò che sapeva, dichiarando che avrebbe vinto in entrambi i modi. Bond si rifiutò ancora di cedere, quindi Le Chiffre minacciò di castrarlo. Tuttavia, Mr. White , l'immediato superiore di Le Chiffre in Quantum, irruppe nella stanza e sparò a Le Chiffre in testa; in parte per aver fatto un accordo con Vesper Lynd per salvare la vita di Bond in cambio di denaro, ma anche perché non si poteva più fidarsi di Le Chiffre.

In Spectre, è stato rivelato che Quantum era una sussidiaria di SPECTRE , rendendo Le Chiffre un agente di quest'ultima organizzazione.

Gallery Modifica

banalità Modifica

  • Le Chiffre ha gli occhi bicromatici (il suo occhio destro è marrone, il suo occhio sinistro è blu). Questo potrebbe essere attribuito alla ferita che ha subito nell'occhio sinistro.
  • Le Chiffre è il primo cattivo di James Bond a morire prima del culmine.