FANDOM


“ Ti assicuro, mio ​​signore, non ho mai rinunciato ai vecchi modi. Il volto che sono stato costretto a presentare sin dalla tua ... assenza ... quella è la mia vera maschera. “

~ Lucius a Lord Voldemort in Harry Potter e il calice di fuoco .

Lucius Malfoy

Lucius Malfoy è il terziario, in seguito vero antagonista principale di Harry Potter e la Camera dei Segreti e un cattivo ricorrente della serie di Harry Potter . È un ex Mangiamorte , il figlio di Abraxas Malfoy, il marito di Narcissa Malfoy, il cognato di Bellatrix Lestrange , il padre di Draco Malfoy , il suocero di Astoria Malfoy, e il nonno di Scorpius Malfoy. È un rivale del bonario Arthur Weasley, patriarca della povera famiglia Weasley. Nei film, Malfoy è interpretato da Jason Isaacs, che era anche la voce di Ra's Al Ghul in Batman: Under the Red Hood , Satan in Castlevania: Lords of Shadow , il colonnello William Tavington in The Patriot , Admiral Zhao in Avatar: The Last Airbender , The Inquisitor in Star Wars: Ribelli e Capitan Uncino nel film di Peter Pan del 2003.

StoriaModifica

PassatoModifica

Lucius nacque nel 1954 e nel 1965, all'età di 11 anni, frequentò il suo primo anno alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts, in ordine (come la maggior parte della sua famiglia che andò lì) nella casa dei Serpeverde . È stato anche membro dello "Slug Club" di Poace, insegnante di Horace Slughorn. Fu anche amico intimo di Severus Snape e alla fine si diplomò ad Hogwarts nel 1972. Più tardi durante la Prima Guerra Magica, sposò Narcissa Black e divenne un Mangiamorte , un seguace del prefetto di Hogwarts, che divenne Mago Oscuro Tom Marvolo Riddle / Lord Voldemort . Più tardi, dopo la guerra e la sconfitta dei Mangiamorte, si unì al Ministero della Magia e divenne un veloce rivale di Arthur Weasley. Tuttavia, aveva cercato di riportare Voldemort al potere.

Camera dei segretiModifica

Lucius è apparso per la prima volta in Camera dei Segreti , dove è stato presentato in un negozio di libri a Diagon Alley. Mentre prendeva in giro i Weasley, fece scivolare il diario di Tom Riddle nelle cose di Ginny Weasley nella speranza che Voldemort tornasse al potere prosciugando la forza vitale di Ginny e riprendendosi il posto che gli spettava come leader dei Mangiamorte. Questo, a sua volta, porta alla pietrificazione di più studenti nella scuola "vedendo" il Basilisco che la memoria senziente nascosta del diario aveva il comando.

Il piano di Lucius era di usare la "trance" di Ginny data dal potere del diario di aprire la Camera dei Segreti e ottenere il preside Albus Dumbledore espulso dalla scuola dal comando del Ministero, dall'apertura della Camera e dalla presenza del Basilisco e delle pietrificazioni renderebbe chiaro che Silente era incompetente. Alla fine, dopo che il Basilisco viene ucciso da Harry, il potere magico del diario viene distrutto da Harry usando un dente Basilisco e (con Ginny, Ron Weasley e l'amnesico Gilderoy Lockhart) fuggiti dalla Camera con Fawkes the Phoenix, Lucius venne da Silente e portò con sé il suo Elfo Domino Dobby, rivelando che la famiglia Malfoy è padrona di Dobby. Harry aveva scoperto che Lucius aveva fatto scivolare il diario nel calderone di Ginny a Diagon Alley, ma ottenne la risposta "Perché non ... lo provi?" . Non aveva alcuna prova di ciò, ma attraverso la scappatoia che Dobby può essere liberato se il suo padrone riceve dei vestiti e il fatto che abbia dato a Dobby il diario inutile mentre il calzino di Harry era nelle sue pagine, Dobby era stato liberato. Lucius, furioso con Harry, cercò di ucciderlo proprio lì sul posto solo per essere colpito dalla magia di Dobby. Promette a Harry di incontrare i suoi genitori all'inferno e se ne va con rabbia, pronto a tracciare un modo per tornare da Harry. Dopo questo fu spogliato dalla scuola di governatori di Hogwarts.

Prigioniero di AzkabanModifica

Non è visto nella terza puntata, ma ha un'influenza di trama. Qui, dopo che Draco è stato attaccato dall'ippogrifo guardiacaccia di Hogwarts Rubeus Hagrid Fierobecco, Lucius ha scoperto che questo animale è facile da arrabbiarsi. Nonostante Draco abbia insultato Fierobecco e sia stato attaccato per questo, Lucius ha convinto il Ministero della Magia ad eseguire Fierobecco al tramonto, così da non mettere in pericolo nessuno. Tuttavia, grazie all'uso di un Time Turner (un dispositivo che viaggia nel tempo), Harry ed Hermione Granger salvano Fierobecco dalla festa dell'esecuzione.

Calice di FuocoModifica

Lucius appare all'inizio del Calice di Fuoco quando partecipa alla Coppa del Mondo di Quidditch con Draco e Narcissa. Sembrava disgustato dal fatto che Arthur e la sua famiglia si trovassero in cima allo stadio per guardare a causa della loro povertà e si arrabbiano ancora di più quando scopre che Harry li sta accompagnando alla Coppa. Più tardi, quando la partita finì, aveva preso insieme alcuni amici Mangiamorte e torturato il direttore del sito Babbano dello stadio di Coppa del Mondo. Si è perfino sfregato le facce con i Weasley perché si siedano nei posti peggiori di sempre, lui e Draco siedono nel palco del Ministero. Quando i Mangiamorte hanno attaccato il campeggio circostante dello stadio e lasciato il "Segno oscuro" nel cielo, Lucius se n'era già andato . Verso la fine, quando Voldemort è stato resuscitato, vediamo che il Signore Oscuro era arrabbiato con i suoi servi per non averlo trovato durante l'attacco al campeggio in Coppa del Mondo. Rivela che i padri degli amici di Draco, Vincent Crabbe e Gregory Goyle erano Mangiamorte, e persino Lucius era un Mangiamorte. Dopo la battaglia di Voldemort con Harry, Lucius tornò al Ministero e cercò di convincere il Ministero che le affermazioni di Harry sul Ritorno del Signore Oscuro erano ridicole.

Ordine della FeniceModifica

Malfoy fu piuttosto contento di vedere che Voldemort era tornato in piena salute. Lucius è visto nell'Ordine della Fenice come uno dei Mangiamorte che sono stati inviati per recuperare una profezia speciale che riguardava Voldemort e Harry Potter. Guida il gruppo composto da se stesso, Bellatrix Lestrange , Antonin Dolohov e pochi altri Mangiamorte senza nome. Dopo aver recuperato senza successo la profezia e il fatto che le profezie possono essere usate solo da coloro che effettivamente sono in loro, significa che non potrebbe usarlo. Viene visto combattendo membri dell'Ordine della Fenice nella Battaglia del Dipartimento dei Misteri ed è stordito da Sirius Black, che viene ucciso pochi istanti dopo da Bellatrix. Viene inviato ad Azkaban all'indomani della battaglia.

Doni della MorteModifica

Fugge da Azkaban in Harry Potter ei Doni della Morte in cui presta la sua casa, Malfoy Manor al Signore Oscuro come quartier generale ed è considerato un Mangiamorte in disgrazia. Alla Schermaglia a Malfoy Manor, Hary, Ron ed Hermione furono catturati da Bellatrix e portati a Malfoy Manor, ma fuggono e combattono i Mangiamorte. Dobby, cercando di ripagare Harry per averlo liberato dal controllo dei Malfoy 5 anni fa, mette in fuga gli eroi e la luna catturata di Luna Lovegood, ma non prima di essere ferita dal tiro di coltello di Bellatrix, che finisce per ucciderlo.

Quando Voldemort e i Mangiamorte vennero a Hogwarts per la battaglia finale, Lucius andò anche lui insieme a sua moglie. Poiché la moglie di Lucius, Narcissa, mentì a Lord Voldemort che Harry Potter era morto e questo aiutò Harry a sconfiggerlo, la famiglia Malfoy poteva usarlo per ottenere la grazia.

GalleryModifica

banalitàModifica

  • Lucius è piuttosto razzista (molto simile a Cornelius Caramell ) in quanto tratta metà sangue come la feccia, spesso chiamandoli "Mezzosangue".