FANDOM


Michael Myers è l'antagonista dei due film Halloween e Halloween II.Michael era un ragazzino che veniva insultato da alcuni ragazzi e maltrattato dalla famiglia.Nel giorno di Halloween ha ucciso il ragazzo principale che lo insultava e ha ucciso la sorella maggiore,il suo fidanzato e il fidanzato della madre.Michael viene rinchiuso in manicomio dove conosce lo psicologo Sam Loomis.Dopo molti anni il giorno di Halloween fugge e inizia ad uccidere dei ragazzi e a cercare sua sorella minore Laurie che non sa che lui è suo fratello.Gli unici che conoscono la verità sono Loomis e lo sceriffo della città.Michael rapisce Laurie e viene seguito da Loomis che tenta di fermarlo ma viene ferito mentre Laurie spara Michael in faccia.Tutti credono Michael morto e il suo corpo è scomparso mentre intanto i genitori adottivi di Laurie sono stati uccisi nella furia di Michael e così Laurie vive con lo sceriffo e sua figlia.Ma un anno dopo ad Halloween altre persone iniziano a morire e si scopre che Michael è vivo mentre Laurie scopre la verità.Michael uccide la figlia dello sceriffo e porta Laurie in una capanna.Loomis cerca di far ragionare Michael ma viene ucciso e così Laurie accoltella Michael in faccia e al petto e esce fuori dalla capanna con la maschera di Michael in faccia impazzendo.Così viene portata in manicomio.