FANDOM


Morehart.png
Morehart è l'antagonista terziario nel film azione thriller 1996, Eraser. Egli è uno dei cospiratori (gli altri due sono il suo boss Daniel Harper e U.S. Marshal Robert Deguerin) dietro un complotto per vendere cannoni elettronici al mercato nero. È interpretato da Gerry Becker.

Il giorno dopo, un'audizione ha luogo, ma Morehart, Harper, e Deguerin riescono a fuggire le accuse di tradimento, poiché una convinzione e sentenza per loro non sarà possibile ai sensi del diritto giurisdizione civile. Come loro lasciano nella loro limousine, Kruger finge la morte sua e di Lee facendo esplodere un veicolo di fronte a una grande folla di testimoni, tra cui Morehart stesso. Deguerin crede che l'esplosione era stata istituita da Harper, ma Harper ha pensato che viceversa. I cospiratori presto capiranno che nessuno all'interno della loro cerchia ristretta ha effettivamente organizzato la cosa. La limousine poi improvvisamente viene a una brusca frenata su un passaggio a livello, e le portiere si chiudono serrate. L'autista, che si rivela essere Johnny stesso travestito, esce dalla limousine e scappa via dalla zona. Morehart ansiosamente guarda intorno prima che Deguerin riceva una telefonata da Kruger, affermando che lui e i suoi compagni stanno per essere "cancellati". Guardando fuori dal finestrino, Harper, Deguerin e Morehart vedono un treno merci costantemente avvicinandosi a loro, e Kruger e Johnny pronti per guardarlo sbattere contro la limousine, finalmente uccidendo Morehart e i suoi cospiratori per sempre.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale