FANDOM


KillLostBond

Mr. Kil è l'antagonista quaternario nel 20 ° film di Bond Die Another Day. È il capo della sicurezza a palazzo di Gustav Graves in Islanda. È stato interpretato da Lawrence Makoare, che ha anche interpretato altri cattivi come il Re Stregone di Angmar e Lurtz.

StoriaModifica

È il primo ad incontrare Bond quando quest'ultimo segue l'invito di Graves in Islanda, dove Graves sta presentando il suo satellite Icarus. Si presenta a Bond che commenta sul suo nome. Graves arriva e entra nel palazzo con Bond.

Dopo Graves mostra il suo satellite Icarus a una folla festante. Mr. Kil è visto in agguato minacciosamente sullo sfondo dopo la manifestazione era su. Prendendo la valigia contenente il telecomando per Icarus, Kil e altri scagnozzi lasciano l'area, seguiti da Bond.

Mentre spiando a Kil attraverso la finestra, Bond viene trovato da una guardia di sicurezza. Riesce a sopraffare l'uomo, ma Kil vede la lotta fuori, anche se non vede chi sta combattendo. Dopo aver suonato l'allarme, Kil ei suoi scagnozzi escono fuori per cercare l'intruso. Tuttavia, Bond viene salvato da Miranda Frost che inizia a uscire con lui. Considerando Frost e Bond solo due ospiti della festa ubriachi Kil ei suoi scagnozzi continuano la ricerca. Quando l'agente NSA Jinx, che è stato catturata mentre cercava di uccidere il terrorista coreano Zao, non si arrende chi l'ha mandata a uccidere, Zao e Kil procedono a torturare Jinx con una macchina che ha i laser legati ai suoi bracci meccanici. Quando Zao si rende conto che Jinx non dirà loro nulla, consegna a Kil la sua pistola e gli dice di finirla. Kil risponde che utilizzerà il laser e Zao lo lascia. Quando Bond arrivò giusto in tempo per salvare Jinx, lui ha colpito Kil sopra la testa con il telecomando della macchina laser, facendo sì che i laser si allontanino selvaggiamente in tutte le direzioni. Kil e Bond si impegnano in una brutale scazzottata, attenti a non entrare nella strada dei laser. Quando Bond alla fine è sopraffatto dalla forza pura di Kil, Jinx afferra il telecomando per inviare un laser direttamente a Kil. Il laser perfora la parte posteriore della sua testa e torna fuori dalla sua bocca, uccidendo l'uomo.

GalleryModifica