FANDOM


Pan Ho

Pan Ho è una donna che lavora per l'industriale psicopatico Max Zorin e la sua amante May Day . Lavora molto spesso con la sua collega Jenny Flex di cui è molto probabilmente l'amica.

Nel filmModifica

A scopo di indagine, gli agenti segreti britannici James Bond e Godfrey Tibbett sono invitati nella stalla di Max Zorin sotto false identità e, quando arrivano nel complesso, vengono salutati da Pan Ho che non riesce a pronunciare il falso nome di Bond che legge in una lista. Scarpine , il capo della sicurezza di Zorin, gli fa visitare le stalle.

Durante il fatto che si svolge di fronte al castello, Pan Ho e Jenny Flex discutono con alcuni degli ospiti.

Poi, quando Godfrey Tibbett si reca in città per "lavare la sua auto", Pan Ho e Jenny fanno un diversivo fingendo di avere un problema al motore.

In seguito, il generale Gogol , capo del KGB , si reca personalmente nella stalla di Zorin per incontrarlo. È accompagnato da due guardie del corpo, Klotkoff e Venz . Quando la manutenzione degenera Pan Ho, Jenny e Scarpine arrivano con le loro armi a pugno per costringere il generale a lasciare i locali.

Due giorni dopo, Zorin abbatte il suo socio di WG Howe nel suo posto di lavoro, il municipio di San Francisco e Pan Ho, insieme a Jenny, contribuesce a incendiare la scena.

Il mattino dopo, nelle miniere di San Andreas, dove Zorin sta per iniziare un'inondazione, Pan Ho, Flex e May Day sono portati a cacciare 007 e il suo complice Stacey Sutton . Tuttavia, le tre ragazze si separano e Zorin causa presto l'alluvione. Pan Ho, Jenny ei minatori cercano di fuggire dall'acqua ma annegano tutti.