FANDOM


“ Le tossine delle piante animali hanno avuto un effetto piuttosto singolare su di me. Hanno sostituito il mio sangue con l'aloe, la mia pelle con clorofilla e mi hanno riempito le labbra ... Con il veleno. Oh, e Jason, un'altra cosa. Probabilmente avrei dovuto dirlo prima. Sono ... veleno. “

~ Poison Ivy bacia Jason Woodrue

Poison Ivy (Batman and Robin)

Poison Ivy è uno dei due principali antagonisti del film di supereroi del 1997 Batman & Robin, l'altro è Mr. Freeze . È una cattiva eccezionalmente seducente e malvagia, il cui bacio è mortalmente velenoso a causa delle sue labbra piene di veleno. È stata interpretata da Uma Thurman .

BiografiaModifica

Vita, morte, rinascita e vendetta servite con un bacioModifica

Pamela Isley BAR

Ivy prima della sua trasformazione

Ivy ha iniziato la sua carriera come la dottoressa Pamela Isley che lavora nella giungla del Sud America in un "Progetto di conservazione degli arboricoli" finanziato da Wayne Enterprises. Come la sua persona malvagia, lei aspirava a dare alle piante e ai fiori i mezzi per contrattaccare alle "devastate distrazioni degli uomini", ma non aveva i mezzi per farlo. Dopo aver inciampato nel suo partner, i piani del Dr. Jason Woodrue per il dominio del mondo usando i suoi materiali di ricerca per farlo.

Cerca di convincerla a unirsi a lui nella sua conquista. Disgustata, lo rifiuta (dicendogli che "non sarà in grado di ottenere un lavoro all'insegnamento della chimica delle scuole superiori") e lo chiama psicopatico, e lui la uccide in risposta spingendola in campioni di veleno, le sostanze chimiche che cuociono il terreno e seppellendola nel terreno.

Ivy Reborn

Poison Ivy è nata

Più tardi, Woodrue parla al telefono nella vecchia area di lavoro di Isley e disturba la sua tomba naturale, ora crescendo edera su di essa. All'improvviso, il terreno rimbomba e ribolle con forza soprannaturale, incandescente di inquietante luce rosa. Dopo averlo ispezionato, il terreno esplode espellendo Isley che era in letargo anziché morta. Ben lontana dalla sua precedente apparizione, Isley ora fioriva di irresistibile bellezza e fascino seducente. Facilmente seducendo il furfante Woodrue, Isley lo sedusse a condividere un lungo, appassionato bacio con lei. Finendo, rivelò la natura ormai tossica delle sue labbra e in pochi istanti morì soffocando a morte sul veleno naturale che corrode i suoi organi. Con uno scagnozzo della creazione di Woodrue, Bane , Isley dichiarò che il mondo apparteneva alle piante e a se stessa, ritenendosi "Madre Natura" grazie alla nuova forma che la morte della sua ex persona le aveva dato. Bruciò il suo laboratorio a terra e partì per Gotham City.

Ivy a Gotham CityModifica

Ivy Isley

Ivy travestita da Dr. Isley

Lasciando il laboratorio e la sua vita precedente che brucia nella sua scia, Ivy si trasferisce a Gotham City per cercare sostegno - legittimo o meno - per la sua guerra contro l'umanità. All'aeroporto, Bane ricoverò in ospedale dieci guardie di sicurezza; Ivy ha ucciso un uomo d'affari con il suo bacio e ha rubato la sua limousine (fuori dallo schermo). Sotto l'apparenza del suo ex personaggio, la dottoressa Pamela Isley toglie un'imboscata al suo ex capo Bruce Wayne, CEO di Wayne Enterprise, in un evento stampa per averlo aiutato nei suoi piani facendogli fermare tutti i progetti che avvelenano l'ambiente. Dopo una breve riflessione rifiuta la proposta, ragionando sul costo della vita umana sarebbe troppo grande per consentirlo. Irritata Isley proclama che le piante reclameranno il pianeta e che non ci sarebbe nessuno che le protegga. I suoi pazzi proclami vengono derisi dalla stampa e le viene spiegato che a Gotham City Batman & Robin li stanno proteggendo - anche da piante e fiori. Tentando di ammorbidire il colpo, Wayne dà a Isley un invito a un evento imminente (una palla a tema "Save the Rainforest") in cui il duo apparirebbe se desiderasse incontrarli. Lasciando andare in silenzio, Isley decise di prenderlo sull'invito, dichiarando di liberarsi dei parassiti e di abbandonare Gotham per l'inverdimento.

"Poison Ivy"Modifica

Poison Ivy reveal

Poison Ivy si imbuca alla festa

Fedele alle sue intenzioni, Isley fa conoscere la sua presenza a Batman & Robin al ballo, imbucandosi alla festa con un'esibizione letteralmente mozzafiato davanti a un pubblico in cattività. In cima a una "bocca" a tema tribale che sovrasta la folla, adornata in un soffice costume da gorilla color magenta, si è esibita in una seducente sfilata di spogliarelli, rivelandosi come la dea dalle labbra velate dai capelli rossi che ha ucciso Jason Woodrue. Mescolando la folla - e la Duo Dinamica, i suoi obiettivi prefissati - con feromoni concentrati (che lei chiamava "polvere d'amore"), Isley aveva la stanza completamente estasiata da lei. Arrivando al palco dove Batman e Robin aspettavano, Isley si presentò alle sue masse adoranti come "Poison Ivy".

Piaceri finiti, Poison Ivy rivolse le sue attenzioni a Batman e Robin. Li seduceva entrambi a sua volta con la sua polvere d'amore e il suo fascino seducente velenoso, offrendo loro piaceri sessuali. Poi prende la collana Heart of Isis e poi offre una serata della sua compagnia per il vincitore, dicendo che chiunque vinca avrebbe potuto vederla come era in quel momento, e anche essere nuda per il vincitore. Questo fa sì che il Duo dinamico li inciti a combattere l'un l'altro per i suoi affetti. Prima che lei possa prendere le cose ulteriormente, tuttavia, i suoi disegni sono ostacolati con l'arrivo prematuro di Mr. Freeze, inducendo la coppia a combattere lui piuttosto se stessi. Guardando Freeze, Ivy ha preso nota della sua spietata forza, intenta a possibilmente usarlo per aiutare i propri dispositivi. Con Batman & Robin all'inseguimento di un Freeze in fuga, Ivy si congedò anche lei, ma non prima di dare un bacio a un innamorato Robin, tenerla nei suoi pensieri e piantare un seme di desiderio per lei, che avrebbe capitalizzato più tardi.

Creare il proprio giardino dell'Eden, una propostaModifica

Ivy e Bane si fecero strada verso i bagni turchi abbandonati, dove si confrontarono con la Gollum Gang, Ivy li sfida a prenderla. Bane li ha fatti fuggire per la loro vita dopo averli fatti volare su una tavola di legno su cui erano tutti in piedi. Ridecorando il posto, Ivy pianta i semi e le piante iniziano a crescere immediatamente. Ivy ha quindi pianificato di liberare Freeze dall'Arkham Asylum. Ivy si è infiltrata nell'Askham Asylum nel tentativo di liberare Freeze che era stato incarcerato di recente. Mentre Bane recuperava il suo equipaggiamento, Ivy ha mentito nella sua prigione, affermando di essere la sua "sorella". Ottenendo il suo ingresso nella cella di Freeze con la pretesa di visitare Ivy andò a lavorare. Subito dopo aver visto Ivy, le guardie di stanza nella sua cella furono colpite da lei. Stupidamente, uno di loro disse a Ivy di non badare a loro e di conversare liberamente con Freeze.

Freeze poison bane

Poison Ivy con Bane & Mr. Freeze

Respinto da lui, Poison Ivy ha risposto con una dose di polvere d'amore che lo ha ulteriormente innervosito. Flirtando mentre assestava la seconda Ivy dichiarò che "non gli importava affatto". Osservando entrambe le guardie sotto il suo incantesimo, congelò l'assurdità di loro mentre li conduceva via dalla porta più profonda nella cella, come cuccioli innamorati, alla curiosità di Freeze. Fermandosi sotto una luce Ivy scherza giocosamente nel suo profondo affetto per lei per un breve momento mentre li seduce entrambi prima di concentrarsi su uno. Seducentemente rimarcando il modo in cui lei "muore", Ivy appoggia le labbra contratte per baciare una delle guardie. Con impazienza non oppone alcuna resistenza mentre Ivy pianta le sue labbra sulle sue e ruba via la sua vita con un breve bacio velenoso. Immediatamente dopo aver rimosso le sue labbra da lui inizia a soffocare, soccombendo al veleno che scorre attraverso il suo corpo. Prima che l'altra guardia riesca a comprendere quello che è successo, Ivy lo afferra per la faccia e gli impone un bacio violento che lo fa lottare mentre sente la tossina impregnare il suo corpo nella sua ferocia. Fatto l'atto, Poison Ivy termina il bacio e la guardia sfortunata crolla morta. Freeze esprime la sua ammirazione per le sue capacità. Ivy propone un accoppiamento tra loro, offrendo di liberarlo come incentivo. Cautamente chiede cosa vuole da lui in cambio, ma trasforma la conversazione in altre cose. Con poca scelta accetta la sua offerta e con le loro forze combinate scaccia la sua cella e fugge nel fiume Gotham.

Rompendo il DuoModifica

Il trio ha fatto il nascondiglio di Freeze per raccogliere alcune cose di Freeze, insieme alla sua moglie malata terminale che aveva congelato in stasi finché non riusciva a trovare una cura per la sua malattia. Sfortunatamente la fuga di Freeze aveva raggiunto il dinamico Duo e loro erano lì insieme alla polizia. Entrambe le parti si sono divise con Poison Ivy e Bane distraendo Batman e Robin e salvando sua moglie mentre Freeze ha recuperato i suoi tanto necessari diamanti di potere dalla polizia. Attirandoli nello scantinato con il profumo della sua polvere d'amore, Ivy ha sedotto uno dei due partendo da Robin mentre Bane ha respinto Batman. Ora, conoscendo la sua natura malvagia, Robin cercò di fermarla, ma Ivy era impassibile, seducendolo con la sua polvere d'amore, facendolo tacere in uno stupore colpito dall'amore. Rafforzando la sua influenza sul giovane eroe Ivy si offrì di baciarlo, Robin non le oppose resistenza. Prima che potessero andare lontano, Bane ha fatto cadere Batman sul pavimento nelle vicinanze, strappandoli dal loro momento. Robin, rompendo momentaneamente l'incantesimo di Ivy, affrontò Bane al posto del suo mentore, con Ivy che rivolse attenzioni a Batman, soffiandogli la polvere in faccia e tentando di baciarlo.

Sfortunatamente Batman era un avversario molto più forte di Robin e nonostante fosse stato bloccato da lei, era astuto dal suo fascino e la fermò dal tentativo di baciarlo. Prima che Batman potesse arrestare Ivy, tuttavia, Bane la salvò attaccandolo da dietro. Mentre Bane teneva Batman, Ivy diede a Batman un rapido abbraccio e gli chiese di non fare casino quando morì.

Noresist

"Lascia che ti baci..."

Mentre riprendevano la loro battaglia, Ivy cercò Robin, che Bane aveva momentaneamente sconfitto. Aspettando di essere in piedi, riprese la sua seduzione, soffiando ancora un'altra dose della sua amata in faccia e indietreggiò contro una ringhiera vicina. Preoccupandosi del suo ego eroico e dei suoi passati sforzi seducenti, Poison Ivy lo fece innamorare completamente di lei, ignorando la sua identità malvagia e sovrastando il suo giudizio migliore. Gli parlò di uscire dall'ombra di Batman e di essere il suo uomo con il suo "segnale di Robin". Lei lo convinse che non aveva più bisogno di Batman, e lei poteva aiutarlo a mostrargli la strada. Alla sua mercé, Ivy tenne Robin in braccio e si avvicinò per baciarlo con le sue difese tutt'altro che deteriorate.

Sfortunatamente per lei Batman li fermò, alcuni momenti prima che le loro labbra potessero incontrarsi. Sapendo che Batman era sulla sua Ivy fece mosse per fuggire mentre Batman cercava di spiegare perché era così pericolosa ma grazie al suo fascino l'incantesimo su Robin era indefinito e combatté Batman sul suo "onore" per il divertimento di Ivy - non credendo alle sue affermazioni di il suo "bacio velenoso". A causa di ciò, Ivy e Bane sfuggirono incontrastati con i distratti combattenti del crimine troppo impegnati l'uno con l'altro per inseguirli. Nella sua rabbia malriposta Robin taglia i suoi legami con Batman a causa delle manipolazioni da cattiva delle sue fragili emozioni, credendo veramente che Poison Ivy lo amasse come lui. Prima di andarsene, tuttavia, Ivy tolse la spina alla moglie di Freeze lasciandola morire così che Freeze potrebbe essere facilmente manipolato da lei senza "concorrenza" come lei ha detto.

Ivy with plant hybrid

Ivy mostra uno dei suoi ibridi di piante

Tornando alla sua tana da giardino in fiore, Ivy raccontò l'attesa della morte della moglie, sostenendo che Batman la disattivava. Freeze rabbiosamente l'accusò di mentire finché Ivy non gli diede una prova - una collana che aveva scavato dal cadavere della donna. Come previsto dalla sua manipolazione, Freeze volò in una rabbia proclamando di uccidere Batman & Robin per vendetta. Usando il suo dolore e la sua rabbia, Ivy lo ha spinto a rivolgere la sua ira al mondo intero, a sua volta dandogli il libero dominio di governare il mondo con le sue piante mutanti, un naturale sottoprodotto della sua stessa creazione, lasciando loro gli unici due umani rimasti nel mondo. Pieno di vendetta e malvagio, Freeze fu d'accordo. Con un piano già inventato, Freeze ordinò a Ivy di distrarre Bat e Bird mentre si preparava a congelare Gotham City. Desiderosa di aiutare, Ivy si mise in viaggio con un piano tutto suo.

Luce guidaModifica

Ivy Isley hypno

Ivy come Isley ipnotizza Gordon

Sotto l'apparenza di Pamela Isley un'ultima volta, ha assistito alla presentazione di un nuovo telescopio che Bruce Wayne aveva donato all'Osservatorio di Gotham. Nascosta tra la folla ha individuato il commissario Gordon. Indagando sul luogo in cui si trovava il segnale Bat, lei lo sedusse con la polvere d'amore travestita da una custodia compatta a forma di foglia di edera. Efficace per il vecchio signore, lei lo sollecitò per quanto riguarda l'accesso ad esso. Cadendo per l'esca, l'agente di polizia colpito ha prodotto le chiavi, offrendo di mostrargliela. Tirando languidamente più polvere sul suo viso, prese le chiavi da lui e lo lasciò vacillare, giocherellando brevemente con l'idea di baciarlo ma decidendo contro di esso (sostenendo che fosse troppo vecchio per lei). Con ciò lasciò l'osservatorio e si diresse verso la posizione del segnale Bat. Al suo comando, Bane ha strappato la luce dal suo punto di origine e l'ha portata nella sua tana e cambia il segnale da un pipistrello a un uccello. Per attirare Robin nel suo covo, in uno sforzo finale per sedurlo e ucciderlo.

Un bacio per fortunaModifica

Robin risponde alla chiamata perché sapeva che avrebbe alluso inviando un segnale Robin per lui nella sua ultima seduzione di lui. Aspettò nel profondo della sua tana e mentre si avvicinava al cuore si rivelò; una grande gemma si aprì dove giaceva voluttuosamente per lui all'interno di un enorme fiore all'estremità di uno stagno disseminato di giglio; l'amante di tutto ciò che ha intervistato, sembrava più bella che mai, indossando un nuovo vestito rosso solo per Robin. Incitandolo al suo Robin si fece strada attraverso lo stagno. Distesa accanto a lei Ivy cominciò a sedurre ancora una volta l'aiutante.

Poison Ivy-0

Ivy parla con Robin prima di baciarlo

Robin cerca di scovare informazioni su Freeze da lei nel tentativo di scoprire se può fidarsi di lei e Ivy gli chiede di baciarla e lei glielo dirà. Dicendole che la bacerà se lei glielo dice, Ivy gli dice il piano di Freeze con la convinzione che non vivrà per fare uso della conoscenza. Dopo aver divulgato le informazioni, Robin cerca di congedarsi, ragionando frettolosamente che deve fermarlo. Ma prima che possa sfuggire, Ivy lo afferra velocemente e lo attira verso di lei e gli accarezza innocentemente il mento con un dito, con una carezza tenera "Un bacio, amore mio ... per fortuna ..." arricciando un sorriso diabolico e seducente sulle sue labbra. Solo e incapace di resistergli, Robin si sottomette silenziosamente al suo fascino. Alla fine, con la sua misericordia, Poison Ivy posa una mano sul viso dell'eroe e si china languidamente per un bacio, Robin che lo segue e chiude gli occhi. Ivy fa una smorfia maliziosa a se stessa mentre le loro labbra finalmente si incontrano e cadono morbosamente mentre condividono un bacio appassionato.

Ivy appassionataModifica

Ivy vs Batgirl

Ivy combatte Batgirl

Dopo un breve momento Ivy si allontana dal loro bacio e rivela con finta "tristezza" la sua vera natura mortale a lui, mentre strofina il naso con lui e accarezza dolcemente il suo mento, e lo condanna allegramente alla sua morte che sta arrivando rapidamente. Sfortunatamente per lei, Robin aveva giocato con lei sin dal momento in cui entrò nel suo covo e si preparò per lei. Indossare una pellicola protettiva sulle sue labbra lo rendeva immune dagli effetti mortali del suo veleno, permettendogli di sopravvivere a un suo bacio. Momentaneamente stordita dalla rivelazione, Ivy spinse con rabbia Robin dal suo trono e nello stagno delle ninfee lasciandolo alle liane sottomarine per annegarlo. Ivy saltò dal suo trono e salutò beffardamente l'eroe che stava affogando e lo schernì "See ya!", Ponendo fine alla loro aspirante relazione. Cercando di scappare Ivy viene fermata da Batman, che a quanto pare è venuto con Robin, ma Ivy rapidamente gli ha impedito l'aiuto delle sue piante.

Ivy defeated

Ivy gettata sul suo baccello di fiore è stata sconfitta

Dopo averlo brevemente schernito, fece mosse per andarsene una volta prima di una terza figura, una donna sconosciuta in costume da pipistrello, Batgirl, aprì un lucernario e la affrontò. Ivy ha cercato di sconfiggerla, ma non è stata in grado di eguagliare la capacità di combattimento del suo avversario. Tirò fuori coltello a serramanico su di lei, ma fu rapidamente disarmata e inabilitata, diventando intrappolata nella sua aiuola che lei e Robin avevano flirtato. Ivy fu lasciata in queste condizioni da quel momento in poi per la polizia fino alla sua eventuale incarcerazione.

Ivy jailed

Ivy imprigionata nel manicomio di Arkham

Vediamo per l'ultima volta Poison Ivy in uno stato disordinato e esasperato che coglie i petali di un fiore che recita tristemente il vecchio gioco "mi ama, non m'ama". È interrotta dalla comparsa a sorpresa di Mr. Freeze nella sua cella. Originariamente contenta di vedere il suo "compagno di criminalità", apprende rapidamente che sa che è stata lei a tentare di uccidere sua moglie. Con ciò dichiara di essere venuto per rendere la sua vita un inferno vivente, per il suo orrore sbalordito, ciò che Freeze le ha fatto è sconosciuto ma, come chiunque può immaginare, non avrebbe potuto essere piacevole. Una possibilità è che la sta torturando.

PersonalitàModifica

Questa incarnazione di Poison Ivy è una seduttrice sessualmente molto provocante, mentre la sua connessione e il controllo delle piante - ancora presenti - hanno un tempo limitato sullo schermo, dimostrandole una volta in grado di controllare la crescita delle piante e impartire loro ordini con facilità. Usa spesso i suoi sguardi irresistibili e la sua seduzione per ottenere ciò che vuole, diventando l'epitome di un vampiro. Non ha remore nemmeno per quanto riguarda l'omicidio, anche se mostra un certo piacere personale.

Poison Ivy mostra anche una parte molto vana di lei, con grande piacere e cura nel suo aspetto e l'attenzione che le porta. Anche se questo è probabilmente dovuto a quanto sia un vantaggio per lei, la sua bellezza senza rivali spesso è sufficiente per sedurre il maschio medio al fine di abbassare le sue difese nel suo desiderio di lei. Un fatto di cui lei è piuttosto consapevole e desiderosa di sfruttare.

Poison Ivy era abituata a usare la sua bellezza per convincerla ad ottenere ciò che voleva. Ha attirato le sue vittime con i flirt prima di consegnarle un bacio fatale. Tuttavia ha mostrato un lato che non era brava con le poche volte in cui è stata respinta. Quando Batman le ha opposto resistenza, ha semplicemente cercato di ucciderlo e concentrare tutta la sua attenzione su Robin seducente. Più tardi, dopo aver scoperto che Robin l'aveva indotta a rivelare il suo piano dopo il loro bacio, dopo aver creduto di essere completamente innamorato di lei, lei lo spinse con rabbia dal trono che stavano condividendo e nello stagno per annegarlo invece di provare a costringilo a un secondo bacio su di lui, poi gli disse sottovoce ciao come se volesse rompere con lui.

Alla fine, tutto ciò che Ivy fa è di perseguire i propri scopi fino al punto di tentare di uccidere il suo socio-criminale, la moglie di Mr. Freeze (il vero compagno che è scappato comunque) per renderlo flessibile ai suoi stessi desideri. Veleno per nome. Veleno per sua natura.

Poteri e abilitàModifica

Thurmanpoisonivylips

L'arma più mortale di Poison Ivy: le sue labbra piene di veleno

Con la sua morte e rinascita il corpo di Poison Ivy è stato trasformato in un punto in cui tecnicamente non era nemmeno più umano e ha dato i suoi tratti a tema vegetale e un cambiamento dinamico della personalità rafforzando le sue capacità con un margine significativo.

PoteriModifica

Labbra velenose / Toxicinesi: la caratteristica più prominente e mortale del corpo "ringiovanito" di Ivy era il cambiamento delle sue labbra. Oltre all'aggiornamento sensuale e audace in apparenza erano in grado di secernere un veleno potente e mortale che, come ogni veleno, era potenzialmente letale quando ingerito per via orale. Questo tratto trasformava le labbra di Ivy in un'arma assassina che rendeva i suoi baci mortali a chiunque la condividesse con lei. Poiché questo era l'unico modo per Ivy di fare del male efficace a qualcuno, divenne la sua arma preferita accanto alla sua abilità seducente che serviva come strumento principale che lei tentò di usare per distruggere Batman & Robin. Così facendo lei bacia la sua arma preferita.

Chlorocinesi: a differenza della sua altra versione, questa incarnazione di Poison Ivy usava raramente il suo talento per controllare la vita vegetale salvo per qualche istante nel film, ma mostrava un controllo sufficiente a ostacolare Batman & Robin nei suoi ultimi momenti da cattivo. La vita vegetale da lei allevata sembrava avere un legame amorevole e leale con lei come un bambino per una madre e sembrava essere protettivo nei suoi confronti in quanto tale. Le sue piante sembravano seguire le sue emozioni e volontà. Quando Robin è arrivato nella tana di Ivy hanno contribuito a creare l'atmosfera romantica mentre Ivy ha cercato di sedurre Robin, ma dopo che Robin ha rivelato di aver ingannato Ivy, lei l'ha spinto con rabbia e le sue piante hanno cercato immediatamente di affogarlo.

AbilitàModifica

Botanica: trascinata dalla sua vita come Pamela Isley, Poison Ivy ha usato la sua abilità come dottore in botanica per promuovere i suoi piani, in particolare per dominare il mondo per tutte le piante.

Controllo dei feromoni: come ulteriore estensione della sua abilità nella botanica, Ivy è stata in grado di estrarre i feromoni vegetali e utilizzarli come arma; vale a dire il suo marchio di fabbrica "Love-dust". Questa abilità si dimostrò benvenuta nel suo arsenale poiché le sue labbra velenose andavano spesso mano nella mano l'una con l'altra. La polvere d'amore ha avuto un effetto paralizzante sulla vittima maschile, facendo innamorare di Ivy il soggetto fino al punto in cui diventano vegetativi nel loro desiderio per lei e suscettibili al suo fascino. Ciò si rivelò molto pericoloso per Batman e Robin perché nemmeno loro erano stati immuni all'inizio, con Robin che era particolarmente fortunato a sopravvivere ai suoi primi incontri con lei poiché non possedeva la forza di volontà di Batman.

Seduzione: con un nuovo corpo e una nuova personalità sensuale Ivy era un flirt appassionato e naturale. Poison Ivy aveva una sfacciata di sfrontata fiducia che Isley poteva solo sognare, impazientemente e scherzosamente, comandare una stanza al centro dell'attenzione con poche parole e un sorriso. In combinazione con la sua straordinaria apparenza Ivy era una forza mortale da non sottovalutare anche senza la sua polvere d'amore. Per esempio; Quando rinacque, Jason Woodrue fu colpita dalla sua nuova bellezza e persino si sentì in ginocchio. Usando la sua bellezza a suo vantaggio, sedusse Woodrue nel baciarla. Ivy sembrava diventare molto dipendente dalla sua capacità di sedurre gli uomini e non pensava che fosse possibile per chiunque vedere attraverso il suo fascino una volta che li aveva sedotti, cosa che la rendeva vulnerabile a Robin, che la indusse a dirgli il suo piano quando lei credeva di essere ancora innamorato di lei, e di Batgirl che non riusciva a sedurre.

Bellezza: Con i suoi bellissimi tratti del viso e la sua figura formosa, Poison Ivy era una bellezza ultraterrena ma naturale che ha girato le teste e lasciato gli spettatori storditi ancor prima di raggiungere la sua polvere d'amore. Accoppiata con la sua arroganza, confinante fiducia e tendenza giocosa a flirtare, era l'epitome di una sirena al sesso maschile. Quindi, in alcuni casi, Ivy non aveva nemmeno bisogno della sua polvere d'amore per attirare una vittima. Con la sua bellezza irresistibile, Ivy è una forza da non sottovalutare. Mentre seduceva Batman e Robin, offriva piaceri sessuali. Se nudi, gli uomini sarebbero completamente sotto il suo incantesimo. (Non era nuda nel film)

banalitàModifica

  • Anche se Batman & Robin sono stati ricevuti duramente, Poison Ivy di Uma Thurman ha espresso unanime apprezzamento.
  • Finora, Uma Thurman è la prima attrice a interpretare Poison Ivy. Per Gotham City Sirens ambientato nel DC Extended Universe, ci sono voci di Megan Fox che ritrae Poison Ivy.
  • Nella continuità del film Lego, Poison Ivy si unisce alla squadra di Joker chiamata "The Rogues".
  • Il suo personaggio ha una somiglianza impressionante con quello di Catwoman di Batman Returns. Entrambe le donne sono coinvolte in una trama in cui il loro capo pratica un'attività illegale e vengono poi uccise per farle tacere, ma invece risorgono dai morti e uccidono i loro capi e hanno schemi diabolici ancora più personali. Batman fa anche riferimento a Ivy dopo la sua esperienza con Catwoman e ora vede Ivy altrettanto pazza; "Perché tutti i meravigliosi maniaci omicidi?"