FANDOM


RedGrant2.png
Red Grant è l'antagonista secondario del romanzo e film James Bond, From Russia with Love. È stato interpretato dall'attore Robert Shaw.

Biografia romanzo Modifica

Nel romanzo Red Grant è il Capo esecutore della SMERSH. Donovan Grant è nato in Irlanda, da madre irlandese ed è il figlio illegittimo di "Donovan il Potente", un tedesco coinvolto con un gruppo internazionale di circo. Poco dopo la nascita, sua madre morì. È stato allevato dalla zia e divenne un solitario a scuola, è stato temuto da altri studenti a causa delle sue abilità di combattimento. Dopo aver lasciato la scuola è diventato un braccio forte per una banda di traffico locale.

Red Grant diventa un killer in tenera età, i suoi impulsi di uccidere sono in coincidenza con la luna piena. In primo luogo ha iniziato a prendere i suoi omicidi con lussuria presso sedici animali, oche, cani, mucche, pecore fino a che alla fine ha ucciso un barbone. Grant è descritto dal suo esaminatore SMERSH come sessuale e la sua sollecita ad uccidere potrebbe essere legato a questa causa della sua mancanza di interesse per altre persone. Le uccisioni che fece in Irlanda hanno causato l'attenzione di gruppi formati. Però, ha sempre avuto una scusa per essere in ritardo o presto che ha attribuito alla sua formazione a causa del suo commercio come boxer. Grant è andato avanti prima di essere catturato. In seguito ha imparato a controllare i suoi "sentimenti" consumando una bottiglia di whiskey.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, venne chiamato dal Servizio Nazionale e postato a Berlino come soldato dell'esercito britannico. Egli mostrò i suoi difetti ai sovietici dopo essere caduto in disgrazia barando ad un incontro di boxe. Grant fu imprigionato due anni dove mantenne dove si teneva in forma mentre gli agenti della SMERSH indagavano sul suo passato. Grant gode di uccidere il suo popolo, e che i russi lo allenano per migliorare il loro Capo esecutore. Sotto la guida del tenente Arkady Vozdvishensky ha studiato il russo, teoria socialista, judo e tiro. Su ogni luna piena è stato portato in una prigione e ha permesso di uccidere i prigionieri.

Grant è inviato dal suo superiore SMERSH, Rosa Klebb, per intercettare James Bond salvaguardando la loro pedina Tatiana Romanova nei Balcani. Grant incontra Bond a bordo dell'Orient Express come agente inviato da M di nome Norman Nash. Mette un sonnifero nel drink di Natalya per tramortirla prima di tenere sotto tiro Bond. Egli è infine ucciso da Bond mentre sul treno.

Biografia film Modifica

Donald "Red" Grant è uno scagnozzo per il cattivo Rosa Klebb. Nel film Grant lavora per SPECTRE e gli viene assegnato il compito di assassinare James Bond per vendicare la morte del Dr. Julius No. La sequenza di pre-titolo mostra Bond e Grant l'uno alla ricerca dell'altro. Grant uccide Bond, prima che una maschera di "Bond" venga rimossa dal volto rivelando che il tutto era una missione di formazione per Grant. Grant è descritto come un maniaco omicida, che è fuggito dal carcere di Dartmoor dove è stato incarcerato a vita ed è stato reclutato da SPECTRE a Tangeri mentre in fuga dalla legge.

Grant è stato intensamente addestrato dall'organizzazione e quando non è su una missione, lui è sull'isola SPECTRE. Anche se la missione di Grant è uccidere Bond, la prima parte del film mostra Grant assumere il ruolo di protettore di Bond per garantire a Bond di consegnare il dispositivo di codificazione Lektor nelle mani di SPECTRE.

Fingendosi come capitano Nash del servizio segreto britannico, Grant contatta Bond a bordo dell'Orient Express. Egli racconta a Bond che ha il compito di contrabbandare Bond oltre il confine. Mentre mangia la cena con Bond e Tatiana, lui mette qualcosa nel drink di Tatiana, che la mette fuori strada sul ritorno al compartimento. Subito dopo che Tatiana perde i sensi, Bond tira fuori la pistola a Grant, chiedendo perché ha avvelenato Tatiana ma Grant calma Bond dicendogli che il percorso di fuga è solo per uno e chiede a Bond se è la ragazza o il Lektor. Mentre spiega il suo piano per la fuga a Bond su una mappa, Grant colpisce Bond. Mentre lui cerca nelle sue tasche, Bond riprende coscienza. Grant minaccia Bond con la propria pistola di Bond, rivelando al suo prigioniero che non sta lavorando per SMERSH ma per SPECTRE. Bond cerca di ragionare con Grant, dicendogli che il servizio segreto lo paga il doppio del prezzo di SPECTRE, ma Grant lo ignora, invece dicendogli esattamente come ucciderà Bond.

Grant viene ucciso quando Bond lo sorpassa in astuzia con l'uso della valigetta di Q, facendogli cadere la sua pistola, e strangola Grant con la propria garrota dopo una scazzottata sul treno.

Apparenza Videogame Modifica

Nel videogame basato sul romanzo e film, Red Grant è il capo esecutore per l'organizzazione terroristica nome in codice OCTOPUS. Lui ha un'assistente femminile di nome Eva. Grant fa la maggior parte del lavoro sporco di OCTOPUS, ma la sua missione principale è di acquisire il dispositivo decodificazione Lektor e uccidere Bond. Lui raggiunge con Bond sull'Orient Express, e sopravvive il confronto all'insaputa di Bond. Durante l'assalto finale al quartier generale di OCTOPUS, attacca Bond di nuovo, ma questa volta viene ucciso.

Gallery Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale