FANDOM


Rikoom
Rikoom (リクーム, Rikūmu), o Recome nell'adattamento italiano dell'anime, è uno dei membri della Squadra Ginew, un team d'élite dell'Armata Galattica di Freezer. È il guerriero più potente della squadra dopo il suo capitano, Ginew.

Descrizione Modifica

Aspetto Modifica

Rikoom è esteriormente identico ad un umano molto alto e muscoloso, con un ciuffo di capelli rossi in cima alla testa. Indossa un'armatura con ampi spallacci e lo stemma dell'Armata di Freezer stampato sul pettorale.

Personalità Modifica

Ha una personalità piuttosto stravagante (come del resto quasi tutti i componenti della Squadra Ginew), ma è comunque molto violento, e combatte senza perdere il suo buonumore, trovando divertente lo scontro sia con un nemico di fama, come Vegeta, che contro un bambino chiaramente più debole di lui, come Gohan.

Abilità Modifica

Rikoom è il più potente dei soldati agli ordini di Ginew, inferiore solo al suo capitano, e con un livello combattivo che, stando a varie fonti semiufficiali, dovrebbe aggirarsi attorno a 40.000. Come per ogni altro soldato agli ordini di Freezer, Rikoom non è in grado di percepire il ki dei nemici, e deve affidarsi allo scouter per capire quanto è forte il nemico che ha davanti.

Storia Modifica

L'invasione di Namek Modifica

Dopo che Freezer, che ha invaso il pianeta Namek per trovare le sfere del Drago che lo renderanno immortale, ha incontrato crescenti difficoltà a causa dell'interferenza dei Terrestri e di Vegeta, decide di richiamare sul pianeta anche la Squadra Ginew, per farsi portare dei nuovi scouter e per risolvere in fretta l'operazione di recupero delle sfere.

Subito dopo il loro arrivo, Freezer ordina loro di portargli Vegeta, che ha deciso di raccogliere le sfere del Drago per sé. La squadra raggiunge il Saiyan, che in quel momento si trova assieme a Crilin e a Son Gohan, e a tutte le sfere del Drago. Dal momento che Vegeta non è più utile, Ginew permette ai suoi uomini di uccidere i tre nemici, mentre lui porta le sette sfere a Freezer. Così, Rikoom, Jeeth, Butter e Guldo si giocano alla morra cinese il diritto di uccidere Vegeta, che tocca a Rikoom, mentre il secondo vincitore, Guldo, si aggiudica il diritto di uccidere Crilin e Gohan.

Guldo inizia la sua battaglia contro i due avversari, ma lo scontro viene ben presto interrotto da Vegeta, che lo uccide per evitare di perdere i suoi unici due alleati. Tocca perciò a Rikoom scendere in campo. Inizialmente, Vegeta pare in netto vantaggio, riuscendo a mettere a segno un buon numero di attacchi, ma benché malconcio, Rikoom si rialza, rivelando di non aver riportato nessuna ferita seria. Il suo contrattacco è feroce: in pochi minuti, Vegeta è allo stremo, ferito e quasi incapace di muoversi. Rikoom sta per dargli il colpo di grazia, ma Crilin e Gohan intervengono; Gohan toglie Vegeta dalla traiettoria del colpo di Rikoom e Crilin colpisce l'alieno, che si ritrova a perdere tutti i denti.

A questo punto, Rikoom si occupa dei due Terrestri; mette fuori combattimento Crilin con un semplice calcio, ma Gohan si rivela più resistente, anche se Rikoom respinge ogni suo attacco con estrema facilità, e alla fine gli rompe la colonna vertebrale, lasciandolo in fin di vita.

Fortunatamente, in quel momento Goku atterra su Namecc, ed arrivato sul campo di battaglia, cura Crilin, Gohan e Vegeta con dei senzu, poi affronta Rikoom da solo. Il combattimento è molto breve, visto che il Saiyan impiega poco più di un minuto per stendere l'avversario con una potente gomitata. Rikoom viene però ucciso da Vegeta, che gli infligge il colpo di grazia disgustato all'idea che invece Goku intendesse lasciarlo in vita.

L'arrivo nell'Aldilà Modifica

In alcuni episodi filler dell'anime vengono mostrate le gesta di Rikoom nell'Aldilà. Il guerriero si ritrova al Palazzo del Re Enma, e ben presto l'intera Squadra Ginew (con l'eccezione del suo capitano) si ritrova nell'Aldilà. Benché il Re Enma sia intenzionato a spedire i quattro all'Inferno, su richiesta del Re Kaioh viene loro permesso raggiungere il pianeta del Re percorrendo la Via del Serpente. Rikoom, Butter, Jeeth e Guldo vi giungono piuttosto in fretta, e qui si scontrano coi tre allievi del Re Kaioh, Tenshinhan, Jiaozi e Yamcha, che sconfiggono facilmente i quattro e li gettano all'Inferno. Il Re Kaioh poi rivela di aver fatto arrivare la Squadra Ginew solo per testare i progressi dei suoi allievi.

Diversi anni dopo, Rikoom, assieme ai suoi tre commilitoni, viene "reclutato" nella banda di Cell, dopo che il cyborg ha sottomesso le anime dell'Inferno diventandone il capo, piegando al suo volere perfino Freezer e suo padre. Rikoom affronta nuovamente Goku, assieme a Jeeth, Butter e Guldo, quando il Saiyan arriva all'Inferno per sedare la rivolta di Cell.

Saga di Majin Bu Modifica

Durante la battaglia finale tra Goku e Majin Bu, Rikoom è tra gli spettatori dello scontro all'Inferno.

Dragon Ball GT Modifica

Rikoom è tra le anime infernali che si riversano sulla Terra attraverso il varco creato dal Dr. Gelo per creare il Super Androide 17. Vine però sconfitto dai Guerrieri Z e rispedito all'Inferno.

Film: Il Diabolico Guerriero degli Inferi Modifica

Rikoom apppare anche nel film Il Diabolico Guerriero degli Inferi, in cui scappa dall'Inferno dopo che il demone Janemba imprigiona il Re Enma e sconvolge i confini tra il Mondo dei Morti e quello dei Vivi. Anche in questo caso viene sconfitto e rimandato all'Inferno.

Tecniche e abilità speciali Modifica

  • Bukujutsu. L'abilità di volare controllando il ki.
  • Ki Blast. L'attacco energetico più elementare.
  • Rikoom Kick. Rikoom si lancia perso l'avversario con grande velocità e lo colpisce con un calcio o una ginocchiata quando gli arriva addosso.
  • Rikoom Eraser Gun. È una potentissima onda energetica che Rikoom accumula e spara dalla bocca.
  • Rikoom Renegade Bomber. È una scarica di attacchi energetici continui contro l'avversario.
  • Rikoom Mach Attack. È un'attacco usato contro Goku. È simile al Rikoom Kick, con la differenza che Rikoom attacca con un potente pugno anziché con un calcio. Goku lo schiva facilmente.
  • Rikoom Ultra Fighting Bomber. È la tecnica più potente di Rikoom. Dovrebbe essere una tecnica simile al Bakuhatsuha di Nappa, in grado cioè di scatenare un'enorme esplosione che di propaga in tutte le direzioni, distruggendo ogni cosa attorno a Rikoom. Questa tecnica però non viene mostrata, perché mentre Rikoom si sta mettendo in posa per lanciarla, Goku gli assesta una potente gomitata al ventre, mettendolo fuori combattimento.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.