FANDOM


“ Loxley, ti taglio il cuore con un cucchiaio! “

~ Sceriffo di Nottingham

Alan Rickman As The Sheriff Of Nottingham

Lo sceriffo George di Nottingham è il principale antagonista del film d'azione-avventura del 1991 Robin Hood: Principe dei Ladri.

È stato interpretato dal compianto Alan Rickman, che ha anche interpretato Hans Gruber in Die Hard, Severus Snape nella saga di Harry Potter e Giudice Turpin in Sweeney Todd: il diabolico barbiere di Baker Street.

Nel filmModifica

Apertura e primo confronto con Robin Hood e la sua GangModifica

Durante le crociate, quando Robin e il re sono via, lo sceriffo prende il controllo dell'Inghilterra con l'aiuto di suo cugino, Guy di Gisbourne , Mortianna la strega e il corrotto vescovo di Hereford . Uccide il padre di Robin dopo che si è rifiutato di unirsi allo sceriffo e decide di prendere il trono dalle nozze e poi di impregnare Maid Marian (anche se è fortemente implicito che provasse per lei sentimenti anche prima di tentare di sposarla per il trono). Quando Robin ritorna e si unisce ai fuorilegge di Sherwood, lo sceriffo manda un esercito di Celti a razziare, uccidere e catturare la maggior parte di loro.

Ultimo combattimento con Robin e DecessoModifica

Lo sceriffo costringe poi Maid Marian a sposarlo e progetta di appendere i fuorilegge nello stesso giorno. Robin e alcuni degli altri fuorilegge che sono riusciti a evitare la cattura si spostano a Nottingham e Robin coinvolge lo sceriffo in una rissa a colpi di spada. Alla fine, Robin lo uccide con un pugnale che Maid Marian gli ha dato, che ironicamente lo stesso sceriffo le aveva dato.

È implicito più volte nel film che lo Sceriffo è un adoratore del diavolo (per il quale aveva incastrato Lord Locksley di esserlo). Nella versione integrale, questo è esplicitamente mostrato e viene anche rivelato che lo Sceriffo è il figlio di Mortianna - che lei aveva rapito e ucciso il figlio neonato dell'uomo che Nottingham credeva di essere suo padre e sostituì il bambino con lo Sceriffo.

GalleryModifica